Il CEO di Nestlé esorta a dare più valore alla risorsa acqua

ago 29, 2012
Paul Bulcke CEO di Nestlé GUEST SPEAKER: Paul Bulcke ha preso parte al seminario dei vincitori del Stockholm Water Prize

Paul Bulcke, Chief Executive Officer di Nestlé, ha esortato a dare maggiore valore alla risorsa acqua per evitare una crisi alimentare globale.

Parlando all’evento annuale della World Water Week a Stoccolma in Svezia, Bulcke ha citato la scarsità della risorsa acqua come uno dei principali motivi per la crescente tensione tra l’offerta e la domanda alimentare.

Ha invitato i governi ad avere un ruolo chiave nell’ideazione di strategie credibili ed efficaci per affrontare la scarsità della risorsa acqua, sottolineando allo stesso tempo che le imprese, la società civile e gli altri stakeholder devono essere pronti ad assumersi maggiori responsabilità nei confronti del problema.

La risorsa più preziosa

"Se non viene assegnato un valore ad una determinata cosa, le persone tendono a sprecarla", ha affermato Bulcke. "L’acqua è la nostra risorsa più preziosa, ma coloro che la utilizzano spesso non coprono nemmeno i costi della sua infrastruttura".

"C’è un enorme abuso della risorsa acqua a spese della natura, ma sembra che solamente una crisi globale ci farà comprendere l’importanza di questo problema".

"Ciò che oggi è insostenibile per l’ambiente diventerà socialmente insostenibile in futuro", ha ribadito Bulcke.

Utilizzo sostenibile

Bulcke ha partecipato ad un seminario della World Water Week come membro del gruppo dei vincitori del prestigioso Stockholm Water Prize, ricevuto da Nestlé nel 2011.

Durante il seminario, a cui ha partecipato Sua Maestà Re Carl Gustaf XVI di Svezia, è stato approfondito come l’agricoltura possa aumentare la produzione di cibo con limitate risorse d’acqua per soddisfare l’aumento della domanda globale.

Bulcke ha utilizzato esempi relativi alle attività di Nestlé per illustrare il ruolo che l’azienda può svolgere nell’aiutare gli agricoltori ad utilizzare la risorsa acqua in modo più sostenibile.

Il CEO di Nestlé ha evidenziato la ricerca che l’azienda ha fatto per migliorare la tolleranza alla siccità delle piante di caffè, così come il suo ruolo con l'International Water Management Institute per aiutare i produttori di prodotti freschi in Asia a ridurre i prelievi d’acqua.

Enorme potenziale

"Mettere pressione agli agricoltori per usare la risorsa acqua in modo più efficiente non è, dal mio punto di vista, la cosa giusta da fare", ha proseguito Bulcke. “Dobbiamo convincerli ed aiutarli ad adottare pratiche più sostenibili".

"Le piante necessitano solo del 40-50% della quantità effettiva di acqua prelevata oggi per l’agricoltura, quindi c’è ancora un enorme potenziale di risparmio"

Bulcke ha proseguito illustrando come Nestlé sia riuscita a risparmiare la risorsa acqua in altri settori, come ad esempio riducendo gli sprechi di latte nella sua catena di approvvigionamento dei prodotti freschi e installando efficienti impianti di trattamento delle acque nei suoi stabilimenti in diverse parti del mondo.

Problemi globali relativi alla risorsa acqua

Da cinque anni Nestlé partecipa alla World Water Week.

Alla conferenza, organizzata dallo Stockholm International Water Institute, partecipano solitamente politici, leader industriali, organizzazioni non-governative (NGOs) e ricercatori provenienti da più di 100 Paesi.

Il discorso di Bulcke all’evento di quest’anno ha confermato i commenti che ha fatto lo scorso giugno durante il meeting della ‘Task Force sulla Sicurezza Alimentare’ al vertice del G20 in Messico.

Si è unito ad altri leader industriali e rappresentanti di organizzazioni non-governative per pianificare le azioni in grado di aumentare la produzione e la produttività agricola del 50% entro in 2030, compresi i metodi per aumentare la disponibilità della risorsa acqua.


Informazioni correlate:
Water Challenges – Blog di Peter Brabeck-Letmathe, Presidente di Nestlé

Leggi di più sull’impegno di Nestlé per la riduzione dell’uso della risorsa acqua:
Non c’è futuro senza un’agricoltura sostenibile
Il Presidente di Nestlé prende parte al Forum Mondiale sulla Risorsa Acqua mentre l’azienda lancia il report sulla risorsa acqua
Nestlé evidenzia la carenza idrica globale al Forum Economico Mondiale