Forum Nestlé sulla Creazione di Valore Condiviso: la storia di un coltivatore di caffè

ott 25, 2013
Colombian Farmer
PARTNERSHIP: Nestlé collabora con la Federazione Nazionale dei coltivatori di caffè colombiani, che rappresenta circa 560.000 produttori, compreso César Augusto Garzon Castillo.

Il Piano Nescafé è un'iniziativa decennale che prevede l'investimento di 350 milioni di CHF su scala mondiale per assicurare la disponibilità a lungo termine di forniture di caffè di qualità e provenienti da fonti sostenibili. Attraverso questa iniziativa, Nestlé aiuta i coltivatori di caffè a migliorare il proprio tenore di vita ed è pertanto un esempio di "creazione di valore condiviso".
Il Piano finanzia sessioni di formazione tenute da esperti per favorire l'adozione di metodi di coltivazione più sostenibili, ma anche aiuti più concreti come la fornitura di piantine di caffè ad alta resa ed elevata resistenza. Queste piantine consentono ai coltivatori di rigenerare le loro piantagioni, moltiplicare la produttività dei terreni e incrementare il proprio reddito.
César Augusto Garzon Castillo è solo uno degli oltre 147.000 coltivatori di caffè operanti in 10 paesi che partecipano al Piano Nescafé.

 

Una vita dedicata al caffè

La sua azienda, Agua Bonita – Bell'acqua – si trova a Sevilla, uno dei sette comuni della regione Valle del Cauca dove è stato lanciato il Piano Nescafé:

 

"Mi chiamo César Augusto Garzon Castillo. Ho 42 anni e lavoro nel settore del caffè da 15 anni.

"Vivo con mia moglie, Rosa Elena Morales, e i nostri due figli, César di 15 anni e Lucas di 13.

 

Forum sulla Creazione di Valore Condiviso 2013

Il 28 ottobre 2013 Nestlé terrà la quinta edizione del Forum sulla Creazione di Valore Condiviso, un convegno mondiale che quest'anno vedrà rappresentanti delle istituzioni, del mondo accademico, imprenditoriale e della società confrontarsi e dialogare sul possibile contributo delle aziende all'accelerazione dello sviluppo sostenibile.

Nestlé ritiene di poter creare valore per i propri azionisti svolgendo le sue attività con metodi espressamente volti ad affrontarele maggiori problematiche mondiali e locali. Assicurando il nostro sostegno agli agricoltori nelle aeree rurali di coltivazione del caffè e del cacao, ad esempio, miglioriamo anche la qualità e la sicurezza delle nostre materie prime.

Quest'anno il Forum sulla Creazione di Valore Condiviso si terrà in Colombia, dove il caffè rappresenta uno dei principali prodotti d'esportazione e dove Nestlé rimane il più grande acquirente diretto, collaborando localmente con circa 106.600 coltivatori e le loro famiglie.

Due raccolti

"Partecipo al Piano Nescafé dal 2011. Sono venuto a conoscenza di questa iniziativa tramite un funzionario di collegamento della Federazione Nazionale dei coltivatori di caffè colombiani, che me ne ha spiegato il funzionamento.

 

"È così che ho ottenuto semi, piantine e fertilizzanti. Le piantine che ci fornisce Nestlé sono di ottima qualità. Ci hanno permesso di risparmiare tempo e denaro.

"La nostra azienda, Finca Agua Bonita, è situata nel dipartimento di Caquetá, nella regione amazzonica, a circa 400 km a sud della capitale Bogotà.

"Finca Agua Bonita è un'azienda piuttosto grande – 18 ettari di piantagione con circa 70.000 alberelli di caffè. Produciamo diverse varietà di caffè, tra cui Castillo, Suprema, Colombia e un po' di Caturro. L'azienda dà lavoro a cinque raccoglitori di caffè.

"Per molti anni ho abitato con la mia famiglia sui terreni della piantagione, ma ora viviamo in un villaggio nelle vicinanze. Ancora oggi, però, passo ogni giorno della mia vita tra le piante di caffè.

 

Ottimismo

"La mia giornata comincia presto, alle sei del mattino. C'è sempre talmente tanto da fare! Dobbiamo mantenere in buona salute non solo le piante, ma anche i dipendenti. Facciamo uso di fertilizzanti e prodotti per tenere sotto controllo le erbe infestanti.

 

"Il caffè viene raccolto due volte all'anno in Colombia. La stagione del raccolto più importante è quella da ottobre a dicembre, seguita da una seconda, più modesta, a giugno o luglio.

"Il Piano Nescafé ci è stato di grande aiuto. E oggi lo consiglio a tutti i coltivatori di caffè che conosco. Anche a familiari e amici.

"Da quando ho iniziato a partecipare al Piano Nescafé sono diventato più ottimista riguardo al futuro. Ci sono tempi buoni e tempi cattivi nella coltivazione di caffè, ma sento che un momento positivo sta arrivando! "

 

Il Piano Nescafé in Colombia: Fatti e cifre

  • Lanciato nel 2011, concentrandosi su sette municipalità - Andalucía, Bugalagrande, Sevilla, Tulúa, Bolivar, Caicedonia and Roldanillo – nella regione di Valle del Cauca
  • Numero totale di coltivatori coinvolti nel Piano Nescafé in Colombia - 106.602
  • Investimenti totali nel Piano Nescafé in Colombia - 8 milioni di CHF entro il 2020
  • Numero totale di piantine già distribuite in Colombia - 13 milioni
  • Numero totale di fattorie visitate - 5.463
  • Numero totale di coltivatori formati 4.882
  • Numero totale di piantine distribuite attraverso il Piano Nescafé a livello globale - 34 milioni
  • Piantine da distribuite nel mondo entro il 2020 - 220 milioni
  • Partner mondiali - Rainforest Alliance
  • Partner in Colombia - Colombian Coffee Growers Federation

 

Informazioni correlate:

 

Forum 2013 sulla Creazione di Valore Condiviso
Piano Nescafé
Creazione di Valore Condiviso
Nestlé e lo sviluppo rurale
Come acquistiamo il caffè: le linee guida di Nestlé per l’Approvvigionamento sostenibile
International Development Bank
Il Piano Nescafé lanciato in Colombia