La fonte Nestlé Vera Naturae e il nuovo stabilimento di Castrocielo

Nel 2016 Nestlé Vera apre un nuovo stabilimento in Lazio, nel Comune di Castrocielo, nel cuore degli Appennini centrali. L'area, già conosciuta dai romani e anticamente chiamata "Aquinum", "ricca di acqua", ospita la sorgente Nestlé Vera "Naturae".

dic 10, 2015

Castrocielo

Nestlé Vera “Naturae” si aggiunge alle due fonti del marchio già presenti lungo il territorio italiano, quella di Santa Rosalia a S. Stefano Quisquina (Agrigento) e quella di San Giorgio in Bosco (Padova), completando il progetto di Multisource del brand. Questo disegno, nato per avvicinare l'imbottigliamento dell'acqua minerale ai consumatori e valorizzare le fonti locali, prevede difatti l’utilizzo di più fonti in presenza di un’acqua minerale dalle caratteristiche organolettiche e costitutive simili. Tale soluzione, che prevede la distribuzione entro un territorio definito e limitato, permette di ridurre l’impatto ambientale e favorisce la comunità locali.

Il nuovo piano industriale relativo allo stabilimento di Castrocielo prevede un investimento pari a 16 milioni di euro, e una produzione nel primo anno di circa 220 milioni di litri, con un incremento negli anni successivi a pieno regime. Il progetto, che genera un indotto anche per il territorio, crea nuove opportunità di lavoro che vede una maggioranza di giovani, pari al 67%.

L’acqua minerale Nestlé Vera Naturae, pura come sgorga alla sorgente, è imbottigliata nello stabilimento di Castrocielo grazie a una linea PET ultramoderna.

Lo stabilimento rappresenta una vera e propria “smart factory”. Tutti i materiali di scarto saranno differenziati e riciclati: nulla andrà in discarica. I materiali di packaging utilizzati saranno 100% riciclabili.

Lo stabilimento non verrà alimentato con combustibili fossili, ma utilizzerà:

  • Sistemi fotovoltaici
  • Energia elettrica da fonti rinnovabili
  • Luci al LED
  • Sistemi di recupero e trattenimento del calore

La scelta di non utilizzare combustibili fossili e prevedere la fornitura garantita di sola energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili fa sì che, per la fabbrica, ci sia un livello di emissione di CO2 uguale a zero.

Lo stabilimento rappresenterà un caso virtuoso anche nell’ottimizzazione del consumo di acqua per litro imbottigliato, con un target pari a 1,06 L/L bottled, quindi solamente 0,06 L/L consumati in più, rispetto all’imbottigliato.

Castrocielo

Il 95% della distribuzione di Nestlé Vera Naturae ai clienti avverrà con carichi diretti e full truck. Le consegne non dirette avverranno entro i 200km.

L’impegno di Nestlé Vera Naturae si traduce anche nella salvaguardia delle bellezze naturalistiche e culturali del luogo da cui sgorga.