Nestlé: trasparenza nei nostri impegni

mar 11, 2014
Mamma e figlia
GUARDANDO AL FUTURO: Nestlé assume diversi impegni con particolare attenzione alla nutrizione.

Gli sforzi messi in campo da Nestlé per portare avanti gli impegni assunti in ambiti che vedono l'azienda collaborare con la società civile sono dettagliati in un nuovo Report, Nestlé in Society 2013 (pdf, 3Mb).

Gli impegni presi dal Gruppo sono 35 e abbracciano la nutrizione, le risorse idriche, lo sviluppo rurale, la sostenibilità e la compliance: Nestlé intende rispettare la totalità di questi impegni entro il 2020. Dieci sono nuovi e sei sono stati aggiornati tenendo conto dei feedback dei nostri stakeholder ricevuti negli ultimi 12 mesi.

Il Report sottolinea con forza la filosofia che guida le azioni di Nestlé, secondo la quale un'azienda può avere successo nel lungo periodo soltanto se riesce a creare valore sia per propri azionisti, sia per la società in cui opera. Gli impegni concreti assunti dimostrano la nostra determinazione nel raggiungere questi obiettivi, che comprendono ad esempio l’essere i leader del settore in ricerca e sviluppo negli ambiti della nutrizione e della salute e il poter offrire prodotti per bambini sani ed equilibrati sotto il profilo nutrizionale.

La visione a lungo termine

"Siamo convinti che con il Report 2013 sulla Creazione di Valore Condiviso in Nestlé abbiamo compiuto un passo avanti significativo nel comunicare con la massima trasparenza i nostri impegni ", ha dichiarato Peter Brabeck-Letmathe, Presidente di Nestlé.

"Perché un'azienda come la nostra possa prosperare, dobbiamo avere una visione a lungo termine, inquadrata da un insieme di solidi principi e valori fondati sul rispetto", ha aggiunto Brabeck-Letmathe.

Coltivatrici di caffè in Kenya
L'UNIONE FA LA FORZA: Gli aiuti ai coltivatori di caffè in Kenya migliorano il loro tenore di vita e la qualità dei raccolti.

Paul Bulcke, CEO di Nestlé, ha dichiarato di augurarsi che il nuovo Report consenta ad azionisti e stakeholder di considerare l’azienda ancor più responsabile e che possa essere un utile strumento per restituire risposte concrete sul nostro operato e una guida per il futuro.

"Questi impegni, che sono proiettati nel futuro e coprono ogni aspetto delle nostre attività, illustrano in maniera chiara la direzione strategica che abbiamo intrapreso e gli standard che ci siamo imposti di rispettare", ha affermato Bulcke.

"Sono impegni concreti, credibili, e noi faremo tutto ciò che è nelle nostre mani per far si che vengano realizzati. Siamo tuttavia consapevoli delle sfide che ci attendono lungo il cammino e promettiamo di condividere pubblicamente anche"

Nutrizione in primo piano

La politica Nestlé per perseguire ancora più efficacemente la riduzione di sale, zuccheri e grassi saturi negli alimenti e l'eliminazione degli acidi grassi trans derivanti da oli parzialmente idrogenati, evidenziano l'impegno costante dell'azienda ad agire in linea con le necessità della salute pubblica mondiale. Nestlé si è impegnata a ridurre sia il sodio (sale) che gli zuccheri contenuti nei suoi prodotti.

Sul fronte delle misure adottate per ridurre i grassi saturi ed eliminare gli acidi grassi trans derivanti da oli parzialmente idrogenati, Nestlé darà la priorità ai prodotti consumati da bambini e famiglie, come minestre, snack, pizze e piatti pronti.

Continuando a investire nella propria rete di centri di R&D e coltivando partnership e collaborazioni con entità esterne all'azienda, Nestlé sarà maggiormente in grado di raggiungere questi traguardi e di contribuire in maniera costante e positiva nel futuro a soddisfare le esigenze della società in materia di nutrizione, salute e benessere.

I nuovi impegni riportati nel Report di quest'anno sono stati formulati sulla base di specifiche raccomandazioni riguardanti il rapporto 2012 emerse dal confronto tra l'azienda e gli stakeholder.

Cinque interessano gli impegni W.A.T.E.R. già esistenti, che acquistano maggiore rilevanza e rendono Nestlé pubblicamente responsabile del loro adempimento.

Altri impegni assunti dall'azienda pongono l'accento sulle persone – compresa la promessa di valutare e gestire l'impatto che le attività e la catena di approvvigionamento Nestlé hanno sui diritti umani, di eliminare il lavoro minorile e di promuovere l'equilibrio di genere.


Dati Chiave: principali risultati del 2013

  • 7.789 prodotti sono stati rinnovati per migliorarne il profilo nutrizionale e i benefici sulla salute
  • Abbiamo fornito oltre 67 miliardi di porzioni di alimenti nutrizionalmente arricchiti
  • I materiali di imballaggio sono stati ridotti di 66.594 tonnellate, per un risparmio pari a 158 milioni di CHF
  • Dal 2005 il prelievo complessivo d'acqua è stato ridotto del 33% per tonnellata di prodotto
  • 300.000 agricoltori hanno partecipato a programmi di formazione
  • Dal 2005 ad oggi abbiamo raggiunto una riduzione in termini assoluti delle emissioni di gas serra pari al 7,4%

Impegni W.A.T.E.R

  • Work: lavorare per raggiungere l'efficienza idrica in tutte le nostre attività
  • Advocate: sostenere politiche e pratiche efficaci per la gestione responsabile delle risorse idriche
  • Treat: trattare efficacemente le nostre acque di scarico
  • Engage: impegnarsi con i fornitori, soprattutto nel settore agricolo
  • Raise awareness: sensibilizzare la società sulle problematiche relative all'accesso e alla conservazione dell'acqua

Riconoscimenti esterni

  • Nestlé è al primo posto della classifica 2013 "Behind the Brands" Oxfam
  • Nestlé è tra le prime tre multinazionali del settore food&beverage dell’indice "Access to Nutrition"
  • Nestlé è leader tra le aziende alimentari incluse nell'Indice di sostenibilità Dow Jones 2013
  • Nestlé rimane l'unica azienda produttrice di latte formulato per l'infanzia a figurare nell'indice di investimento responsabile FTSE
  • Nestlé ha ottenuto il punteggio massimo nell'indice CDP "Climate Performance Leadership"


Informazioni correlate:
Nestlé nella Società (pdf, 3Mb)
Che cos’è la CSV?
Creating Shared Value Global Forum 2013
Annual Report (pdf, 5Mb)
Year in Review (pdf, 6Mb)
CSV CSV case studies
Come portiamo Avanti I nostril impegni: la Nutrizione
Il Piano Cacao
Il Piano Nescafé


Nestlé prima multinazionale a pubblicare un libro bianco sui diritti umani
Nestlé’s Creating Shared Value Forum: la storia di un coltivatore di caffè
Nestlé USA tra le 16 aziende che riducono di 6,4 trilioni le calorie dei prodotti venduti
Nestlé migliore azienda nella comunicazione sulla responsabilità sociale secondo la ricerca KPMG
Nestlé inaugura un'azienda agricola sperimentale in Costa d'Avorio