Le 9 azioni vincenti per il primo giorno di lavoro

La data l'hai sicuramente cerchiata sul calendario, sarai anche un po' in ansia ma di certo pensi a una sola cosa: fare un'ottima impressione, o almeno evitare di commettere troppi errori. Che tu ci creda o no, il primo giorno di lavoro può essere un'esperienza molto positiva che può darti una marcia in più per le settimane e i mesi a venire. Segui i nostri consigli e supererai a pieni voti il tuo battesimo del fuoco.

Le 9 azioni vincenti per il primo giorno di lavoro

Dimmi come ti vesti...

Mai come in questo caso è opportuno verificare se l'azienda richiede un certo tipo d'abbigliamento e adeguare il tuo guardaroba se necessario. Fare bella figura ti darà la carica giusta e quel pizzico di fiducia in più per accattivarti la simpatia dei colleghi fin dalla prima stretta di mano. Ricorda che il tuo look non parla solo di te, ma rispecchia l'immagine del tuo team e della tua nuova azienda

2. La puntualità è la cortesia dei re

Ti sembrerà ovvio, ma è bene studiare il tragitto casa-ufficio per sapere esattamente quale treno o bus prendere o dove parcheggiare l'auto. Non vorrai mica arrivare in ritardo e ritrovarti a parlare di ingorghi per giustificarti. Pianifica gli spostamenti e avrai una preoccupazione in meno a cui pensare il giorno X.

3. Mostrati a tuo agio

L'ambiente di lavoro, soprattutto se sei alla tua prima esperienza, si direbbe quasi fatto apposta per metterti in soggezione. Ma ricorda che il primo impatto con una nuova realtà, nuove persone, mette tutti a disagio. Nessuno si aspetta che tu sappia già tutto, ma mettiti subito all'opera per imparare e, per il resto, comportati con tatto e cordialità.

4. Parole e gesti di saluto

Il tuo manager ti presenterà i colleghi, ma è buona norma salutare anche gli altri collaboratori che ti capiterà di incontrare in azienda, magari alla macchinetta del caffè o nei corridoi. Guarda sempre l'altra persona negli occhi, sorridi e stringile la mano. Se hai preparato una breve autopresentazione, usala per rompere il ghiaccio e suscitare una buona impressione.

5. Non esitare a chiedere

Chi ben comincia è a metà dell'opera, no? Allora cerca di chiarire subito i tuoi dubbi e, soprattutto, di tenere a mente le risposte che ti vengono date. Approfitta dei primi giorni per chiedere tutte le spiegazioni che ti servono: i colleghi saranno comprensivi e apprezzeranno la tua voglia di imparare. Fai ordine sulla tua scrivania e nei tuoi pensieri, organizza al più presto tutti gli aspetti del tuo lavoro e vedrai che i risultati non tarderanno ad arrivare.

6. Ricorda cosa hai detto al colloquio

L'azienda ha deciso di assumerti per un motivo, quindi dimostra che sei capace di fare quanto hai detto e di essere la persona che hai descritto. (Ti consigliamo anche di tenere un "giornale di bordo" professionale dove annotare i traguardi raggiunti, individualmente e in team, così potrai fare un'autovalutazione quando la verifica della performance si avvicina.)

7. Social media

Ricorda di aggiornare il tuo profilo professionale su tutte le piattaforme social e di unirti ai follower della tua azienda e dei tuoi colleghi, se non l'hai già fatto. Man mano che conosci altre persone, mettiti in contatto con loro su Twitter o LinkedIn.

8. Coltiva le relazioni interpersonali

Mostra sempre di essere una persona gentile, affabile e sincera, ma non dimenticare mai che le migliori relazioni professionali si basano sul rispetto e la fiducia, e che il rispetto e la fiducia si basano sui fatti e i risultati, non solo sulle parole. Non avrai forse i contatti, l'abilità o l'esperienza per fare tutto presto e bene fin dal principio, ma non hai bisogno di particolari competenze per far vedere che sei disponibile a collaborare e a lavorare d'impegno.

9. Rilassati e... sorridi!

Il tuo primo giorno di lavoro può essere davvero piacevole se cerchi di dare il meglio e dimostri la tua volontà di apprendere. Nessuno si aspetta da te la perfezione al primo colpo, quindi non ti stressare all'idea di dover dimostrare subito quanto vali. Fai seriamente il tuo lavoro ma senza perderti il divertimento!