Energia pulita a Ferentino (FR): conclusa la prima fase di sviluppo dell'impianto fotovoltaico pilota di Nestlé

Comunicati StampaFerentino,lug 7, 2009

Si è conclusa oggi presso lo stabilimento Nestlé di Ferentino (FR) la prima fase dell’installazione dell’impianto fotovoltaico per la produzione di energia pulita sviluppata nell’ambito del progetto “Sole Amico”.

Attualmente sono state installati, nell’area del parcheggio dello stabilimento, più di 1.540 moduli fotovoltaici per una superficie attiva di 2.310 m2 per una potenza installata di più di 320 KWh in grado di produrre fino a 0.4 GWh di energia, equivalente a quanto serve a soddisfare le esigenze di circa 130 abitazioni.

Lo stabilimento di Ferentino rappresenta l’impianto pilota a livello mondiale per il fotovoltaico all’interno di un ampio progetto internazionale Nestlé, che prevede l’installazione di impianti per lo sfruttamento di energia pulita, e servirà quindi come modello e punto di riferimento per analoghe iniziative future sia in Italia che all’estero.

“Siamo orgogliosi di ospitare questo innovativo progetto qui a Ferentino: già all’avanguardia per quanto riguarda i processi di produzione, lo stabilimento lo diventerà ora anche dal punto di vista della gestione delle risorse energetiche. – afferma Massimo Maccari, Direttore dello stabilimento – “E’ per noi una grande soddisfazione poter contribuire al benessere del territorio e della comunità anche nell’ambito della salvaguardia ambientale.”

Il progetto fornisce una soluzione coerente con gli obiettivi aziendali di sostenibilità ambientale in quanto, al di là della riduzione dei costi energetici dello stabilimento, permette di produrre energia pulita e sicura: oltre a non generare alcuna emissione inquinante, infatti, il nuovo impianto permette una riduzione di emissioni di CO2 nell’atmosfera pari a 230 tonnellate all’anno.

Il progetto “Sole Amico” prevede inoltre, sempre a Ferentino, una seconda fase di ampliamento delle installazioni fotovoltaiche, attualmente già in corso, grazie alla quale si arriverà a quadruplicare la potenza installata e la produzione di energia, riducendo ulteriormente l’impatto ambientale derivante dalle attività produttive. Nestlé Italiana continua dunque nel suo impegno per la tutela dell’ambiente, che porta avanti da tempo coerentemente con la sua filosofia di Creazione di Valore Condiviso, che significa creare valore a lungo termine non solo per l’azienda, ma anche per la comunità nella quale opera.

Nestlé Italiana
Nestlé è presente nel nostro Paese dal 1875. Grazie ad un volume d’affari che nel 2008 ha raggiunto gli oltre 1500 milioni di euro e un portafoglio di circa 70 marchi, si conferma oggi la principale azienda alimentare del Paese, con un organico di circa 3300 dipendenti, occupati nella sede centrale di Milano e nei 6 stabilimenti distribuiti su tutto il territorio nazionale. Tra i principali marchi: Perugina, Buitoni, Motta, Baci, Nero Perugina, KitKat, Smarties, Galak, Polo, La Cremeria, Antica Gelateria del Corso, Maxibon, Coppa del Nonno, Nidina, Nestlé Mio, Lc1 Protection, Fruttolo, Sveltesse, Nescafé, Nesquik, Fitness, Meritene, Resource.
Nestlé Italiana è parte del Gruppo Nestlé, azienda leader a livello mondiale in Nutrizione, Salute e Benessere, con sede in più di 130 Paesi con una gamma di oltre 10.000 prodotti frutto della tradizione e della più avanzata ricerca nutrizionale al mondo. Le dimensioni e la responsabilità di mercati così ampi e diversi fra loro si traducono nell’impegno a sviluppare e garantire un corretto approccio alla nutrizione ed ad un corretto stile di vita. In Italia opera con diverse realtà aziendali: Sanpellegrino, Nestlé Purina Petcare, Nespresso e Alcon.

Per ulteriori informazioni:
Milena Campanella
Nestlé Italiana – Ufficio Comunicazione
Tel. +39 02 8181 7596
Fax: +39 02 8181 7948

Giangiacomo Pierini
MS&L Italia
Tel. +39 02 77 33 6263
Fax: + 39 02 77 33 6360
E-mail: giangiacomo.pierini@mslworldwide.com
David Sevalié
MS&L Italia
Tel. +39 02 77 33 6247
Fax: + 39 02 77 33 6360
E-mail: david.sevalie@mslitalia.com