Il gelato da bere con Antica Gelateria del Corso, diventa un plus per ristoranti e locali after hours

Comunicati StampaMilano,gen 27, 2009

Dopo il travolgente successo del 2008, sopra tutte le aspettative, il Gelato da Bere è diventato una nuova e irresistibile esperienza del gusto che ANTICA GELATERIA DEL CORSO realizza esclusivamente con il proprio gelato mantecato.

Niente basi liofilizzate quindi per il gelato da bere proposto da ANTICA GELATERIA DEL CORSO, ma solo delizioso gelato realizzato con ingredienti di primissima qualità e privo di grassi vegetali idrogenati.
Il gelato da bere è una golosità dalla texture piacevolissima che si gusta lentamente e che è adatta a diverse occasioni di consumo fuori casa, per le quali Antica Gelateria del Corso ha messo a punto diversi kit di degustazione.

IL GELATO DA BERE NEI BAR E NEI LOCALI
Nei bar e locali il gelato da bere è una pausa golosa da proporre in qualsiasi momento della giornata, anche perché la sua temperatura è percepita come meno fredda del gelato tradizionale. In queste occasioni il gelato da bere diventa ancora più speciale se è servito nei bicchierini in vetro serigrafati Antica Gelateria del Corso e reso più goloso applicando i suggerimenti tratti da un ricchissimo ricettario. Ma il gelato da bere Antica Gelateria del Corso può essere gustato anche “take away” in una coppetta da asporto con coperchio, dotata di cannuccia. Bicchieri in vetro, coppette e ricettario sono la dotazione che Antica Gelateria del Corso riserva ai suoi clienti.

IL GELATO DA BERE AL RISTORANTE
Anche al ristorante questa nuova modalità di consumo può trovare grande riscontro come una sorta di evoluzione del consolidato sorbetto, grazie alla piacevolezza della sua consistenza ed alla versatilità delle sue interpretazioni, raccolte in un ricettario ricco di idee originali. Il modo più semplice di proporre il gelato da bere è servirlo senza l’aggiunta di altri ingredienti, come delizioso fine pasto non alcolico, oppure, tra una portata e l’altra, nei gusti frutta. Ma il gelato da bere però può diventare anche un vero e proprio dessert con semplici gesti che lo rendono unico e grazie alla dotazione di 12 eleganti flute che Antica Gelateria del Corso destina ai suoi clienti.

I GUSTI DEL GELATO DA BERE E LE RICETTE CONSIGLIATE
Gli esperti gelatieri di Antica Gelateria del Corso hanno messo a punto un ricettario particolarmente ricco epr questa nuova modalità di consumo che si presta a molte e diverse interpretazioni. Comune denominatore è l’alta qualità del prodotto di base, garantita da ingredienti di primissima qualità e di origine certificata.

AGDC CaffèCAFFE’
Il caffè Antica Gelateria del Corso è così buono perché nasce da pregiati caffè Arabica e Robusta e viene tostato, macinato e lasciato in lenta infusione.

RICETTE AL CAFFE’

  • MAROCCHINO: versare sul fondo del bicchiere lo sciroppo al cioccolato fondente, aggiungere uno strato di gelato da bere al caffè ed infine uno strato di crema di latte (o di schiuma di latte a trama fine). Decorare infine con polvere di cacao
  • IRISH COFFEE: Versare sul fondo del bicchiere un po’ di crema al whisky, aggiungere il gelato da bere al caffè ed infine decorare con un ciuffo di panna montata e una spolverata di granelle di cioccolato
  • CAFFE’ al GIANDUIA: alternare lo sciroppo al gianduia al gelato da bere al caffè sino ad ottenere 3 o più strati diversi ed infine si decora con granella di nocciole

YOGURT:
Il modo più gustoso e salutare per una pausa piacevole grazie alla bontà di un gelato realizzato esclusivamente con yogurt italiano e particolarmente ricco di fermenti lattici vivi

RICETTE ALLO YOGURT

  • Con CIOCCOLATO: aggiungere alcune granelle di cioccolato all’interno e in superficie
  • Con FRUTTI DI BOSCO: depositare sul fondo del bicchiere frutti di bosco freschi, versare il gelato da bere allo yogurt e guarnire con di succo di lampone e una foglia di menta
  • Con CEREALI: proporre affiancato al gelato da bere allo yogurt una ciotola con i cereali, per una prima colazione o merenda diversa e gustosa

AGDC LimoneLIMONE:
Uno dei gusti più classici da proporre da bere, il “Limone Motta” è ideale per l’utilizzo in sorbettiera perché non si separa dall’aggiunta di liquidi alcolici.

RICETTE AL LIMONE

  • SGROPPINO: aggiungere 1 bicchiere il prosecco, miscelare delicatamente e servire in un flute decorando con una fogliolina di menta
  • GIN-LEMON: versare nel bicchiere gin e gelato da bere Limone Motta, miscelare delicatamente i due liquidi. In alternativa si può versare il gin direttamente nella sorbettiera e servire decorando con una fogliolina di menta o buccia di limone tagliata a julienne e una cannuccia
  • MOJITO: versare nel bicchiere rum e gelato da bere Limone Motta, miscelare delicatamente i due liquidi. Decorare con lime e menta

AGDC CacaoCACAO:
Il cacao è il più classico dei dessert, e il cacao Amsterdam di Antica Gelateria del Corso ha tra i suoi ingredienti il cacao magro, leggero ma ricco di gusto.

RICETTE AL CACAO

  • CROCCANTINO: versare sul fondo del bicchiere dello sciroppo di amarene e 2 amarene sciroppate; aggiungere il gelato da bere al cacao e decorare con granella di amaretti
  • CIOCCOLATO E PERE: depositare sul fondo del bicchiere le pere sciroppate a pezzetti, versare il gelato da bere al cacao, aggiungere ancora un po’ di pere e spolverare con cannella
  • SACHER in BICCHIERE: sul fondo del bicchiere mettere pezzetti di pan di spagna al cioccolato, aggiungere un po’ di salsa o confettura di albicocche, versare il gelato da bere al cacao e decorare con scaglie di cioccolato fondente

Cioccolato biancoCIOCCOLATO BIANCO:
Con piccole scaglie di cioccolato, la ricetta di Antica Gelateria del Corso rivela al palato il dolce sapore e la consistenza del cioccolato bianco.

RICETTE AL CIOCCOLATO BIANCO

  • CIOCCOLATO BIANCO E LAMPONI: versare sul fondo del bicchiere la salsa di lamponi, aggiungere il gelato da bere al cioccolato bianco e guarnire con 2 lamponi freschi in superficie
  • DOPPIO CIOCCOLATO: versare sul fondo del bicchiere lo sciroppo di cioccolato fondente, aggiungere il gelato da bere al cioccolato bianco e decorare con granella di cioccolato
  • CIOCCOLATO BIANCO E ARANCIA: versare nel bicchiere grand marnier e gelato da bere al cioccolato bianco, miscelare delicatamente i due liquidi e decorare con scorzette di arancia tagliate a julienne

Mela verdeMELA VERDE:
Uno dei gusti più classici da proporre da bere, il gusto Mela Verde Motta è ideale per l’utilizzo in sorbettiera perché non si separa dall’aggiunta di liquidi alcolici.

RICETTE ALLA MELA VERDE

  • MELA E CALVADOS: aggiungere nella sorbettiera 250 cl di calvados e servire in un calice decorato con una fettina di mela verde
  • MELA E CANNELLA: versare il gelato da bere alla Mela Verde nel bicchiere, spolverare in superficie e decorare con piccoli bastoncini di cannella
  • MELA , AMARETTI E FRUTTI DI BOSCO: versare sul fondo del bicchiere lo sciroppo ai frutti di bosco, aggiungere il gelato da bere alla mela verde e decorare con granelle di amaretti

Anche con la proposta “Gelato da bere” ANTICA GELATERIA DEL CORSO è vicina ai suoi clienti con un’offerta che interpreta al meglio le necessità di chi gestisce un locale: semplicità nelle esecuzioni, razionalizzazione degli spazi, ottimizzazione dell’investimento.

Macchina GelatoPer preparare il gelato da Bere si portano le vaschette di mantecato Antica Gelateria del Corso alla corretta temperatura e grazie ad una speciale Sorbettiera si ottiene in poco tempo un ottimo prodotto, in grado di essere conservato in sorbettiera fino ad una settimana (naturalmente con la sorbettiera in funzione).
Grazie alle sue dimensioni la speciale Sorbettiera ANTICA GELATERIA DEL CORSO si colloca al vertice della categoria in termini di pesi e ingombri, consentendo di minimizzare lo spazio occupato sul bancone dell’esercente. La sua vasca, piccola e versatile, consente inoltre di evitare inutili sprechi di prodotto.

Per ricevere informazioni N° verde 800.44.33.11

UFFICIO STAMPA E RELAZIONI PUBBLICHE
Antica Gelateria del Corso



Per ulteriori informazioni:
Ludovica Amat
AMAT COMUNICAZIONE UFFICIO COMUNICAZIONE NESTLE’ ITALIANA (Milano, Via Rutilia 10/8 Tel. +39. 02.6599810)
E-mail: ludovica.amat@amatcomunicazione.it

Claudia Tardugno
AMAT COMUNICAZIONE UFFICIO COMUNICAZIONE NESTLE’ ITALIANA (Milano, Via Rutilia 10/8 Tel. +39. 02.6599810)
E-mail: claudia.tardugno@amatcomunicazione.it

Barbara Desario
UFFICIO COMUNICAZIONE NESTLE’ ITALIANA
Tel. +39. 02.81817809
E-mail: barbara.desario@it.nestle.com