“PARLA COME…BACI” SBARCA SUL SITO E GLI UTENTI DIVENTANO GLI AUTORI DI CARTIGLI VIRTUALI

Esperienza digitale integrata e interazione con gli amanti dei famosi cioccolatini. La special edition dedicata ai dialetti “Parla come…Baci” approda sul sito e coinvolge gli utenti invitandoli a scrivere i modi di dire della loro città o regione, dando vita ad una vera e propria mappatura dei più bei detti dialettali italiani

Comunicati Stampaott 10, 2017

Una mappa interattiva dell’Italia, dettagliata per città e province, che gli utenti potranno popolare con i loro modi di dire dialettali. È così che Baci Perugina dà il benvenuto sul sito (www.baciperugina.it) a “Parla come…Baci”, la special edition dedicata ai dialetti che racconta la cultura italiana attraverso detti popolari della tradizione e coinvolge attivamente gli amanti dei cartigli di Baci Perugina.

Gli utenti, grazie all’utilizzo di Google Mapsper, potranno in maniera semplice e intuitiva contribuire a raccontare la ricchezza dei dialetti italiani, inserendo quelli della loro regione o città legati a uno dei 5 temi lanciati ogni settimana. Amicizia, famiglia, amore e rapporti di coppia, saggezza della vita e rapporti uomo donna, sono le aree tematiche, che racchiudono le mille sfaccettature della vita, scelte da Baci Perugina a cui ogni utente può associare un’espressione unica proveniente dalla sua terra e creare un vero e proprio contributo di saggezza popolare.

Sulla mappa dell’Italia appariranno dei puntatori in corrispondenza delle città o regioni con i cartigli nel dialetto di riferimento, sia quelli contenuti dentro la Special Edition “Parla come… Baci” sia quelli che via via inseriranno gli utenti. Gli internauti potranno navigare sulla cartina interattiva zoomando, con i tasti + e -, oppure inserendo un indirizzo in un campo di ricerca con compilazione inserita assistita. Di default, i puntatori visibili sulla mappa saranno quelli legati all’argomento della settimana, ma l’utente potrà filtrarli in qualsiasi momento e decidere quale tema visualizzare.

Ma come funziona? Una volta approvato il testo, il partecipante riceverà una e-mail di conferma con il link per visualizzare la propria frase sulla mappa di Parla come…Baci. La frase sarà impaginata come un cartiglio di Baci, firmato con il nome dell’utente, come autore del cartiglio, e con un ringraziamento di Baci Perugina. Il fruitore potrà poi condividere il suo cartiglio su tutti i propri profili social e ritroverà la “collezione” delle sue frasi nell’area riservata e potrà ricondividerle in qualsiasi momento. L’attività è ripresa anche sulla pagina Facebook di Baci Perugina attraverso call to action periodiche. Il sito è ideato e progettato dall’agenzia creativa Yam, curatore anche della pianificazione social.

Gli amanti di Baci Perugina si troveranno davanti agli occhi un mappa virtuale dell’Italia abitata da detti ed espressioni uniche in dialetto che racchiudono i semplici e importanti valori che Baci Perugina racconta dal lontano 1922.

Contact:

Found!
Rossella Digiacomo
rossella.digiacomo@foundcomunicazione.com
Stefania Ghezzi
stefania.ghezzi@foundcomunicazione.com
02 20404212

Nestlé Italiana
Barbara Desario
barbara.desario@it.nestle.com
02 8181 7809

Nestlé digital:
www.nestle.it - www.buonalavita.itwww.baciperugina.it
Facebook: www.facebook.com/BaciPeruginaIT/
Twitter: @baciperugina
Hashtag: #ParlaComeBaci