Buon Appetito. L'alimentazione in tutti i sensi


Mostra Buon AppetitoNestlé main sponsor della mostra "Buon Appetito. L'alimentazione in tutti i sensi". Un grande evento per le famiglie e le scuole, dal 16 ottobre al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia.

Dopo il grande successo internazionale, con circa 300.000 visitatori a Parigi ed Helsinki, arriva anche a Milano "Buon Appetito. L’alimentazione in tutti i sensi".

La mostra, aperta al pubblico dal 16 ottobre 2011, è ospitata presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo Da Vinci" grazie alla sponsorship di Nestlé.

Progettata da Universcience (Cité des Sciences et de l’Industrie) di Parigi, in collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" (Milano), Heureka (Finlandia) e Technopolis (Belgio), la mostra affronta le principali tematiche legate all’alimentazione e al consumo del cibo, agli stili di vita, alla produzione degli alimenti e all’importanza della convivialità.

‘Buon Appetito’ rappresenta in Italia un format inedito di mostra, di grande impatto visivo, in grado di coinvolgere attivamente il pubblico grazie al suo allestimento dinamico e coinvolgente. Non a caso, infatti, per il suo valore e la sua efficacia educativa ha già ricevuto il contributo del Ministro della Gioventù, dell'Agenzia Nazionale per i Giovani, di Regione Lombardia Cultura e di Camera di Commercio di Milano.

Exhibit interattivi, quiz multimediali, filmati, focus di approfondimento e dossier informativi sono a disposizione di ragazzi e famiglie, per sperimentare, in modo originale, il mondo del cibo e la sua relazione con il nostro corpo, le abitudini alimentari, gli aspetti sociali e le percezioni culturali.
Nestlé, per favorire scelte consapevoli e informate, è presente nel percorso della mostra con uno spazio dedicato che ricorda una cucina nella quale si possono scoprire in maniera divertente e interattiva le caratteristiche, le proprietà nutrizionali e l’utilizzo ottimale di alcuni dei prodotti Nestlé, grazie alla partecipazione di Buitoni, Nestlé Cereali, Nestlé Motta, Nesquik e Perugina. Perché una corretta alimentazione è alla base di una vita sana ed attiva già dall’infanzia. Infatti, tra i vari temi esplorati dalla mostra, vi è anche quello dell’idratazione, valorizzato da Nestlé grazie al Gruppo Sanpellegrino che da anni lavora per far acquisire al consumatore la consapevolezza dell’importanza di una corretta idratazione per il benessere quotidiano. Inoltre, la presenza di Purina – uno dei 6 marchi globali del Gruppo Nestlé - ha l’obiettivo di favorire la conoscenza, il rispetto, la cura e le basi per una corretta relazione con gli animali da compagnia.
All’interno della mostra, il pubblico può scegliere quali aspetti approfondire tra ben 5 diverse aree:

1. l’equilibrio alimentare: quali fattori contribuiscono allo sviluppo di uno stile alimentare equilibrato? Apporto nutritivo, dispendio energetico, stili di vita e convivialità:è possibile mangiare bene e con gusto senza privarsi di niente?

2. perché mangiare: come funziona il corpo e come avviene la digestione? Quali ragioni spingono a mangiare? Quali pericoli derivano dagli eccessi?

3. l’analisi degli alimenti: famiglie di alimenti, principi nutritivi e loro composizione, filiera produttiva dalle origini di un alimento al prodotto finito: quali fattori intervengono nella percezione del cibo e nella scelta di un prodotto?

4. le percezioni culturali: come cambia la percezione della cucina e della gastronomia in diversi Paesi del mondo? Quale impatto sociale del cibo emerge dalle rappresentazioni artistiche e cinematografiche?

5. il cittadino-consumatore: come si può diventare consumatori più attenti? Quali conseguenze ecologiche può avere il consumo di cibo? Quanto si spreca?

"Buon Appetito" ti aspetta al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia dal 16 ottobre 2011!