Il ruolo dell'acqua nel controllo del peso

28 Luglio 2009

Due studi del professor Barry Popkin della School of Public Health della University of North Carolina, commissionati da Nestlé Waters al fine di approfondire la possibile relazione tra il consumo di acqua e il controllo del peso, hanno dimostrato che bere più acqua può aiutare a prevenire un apporto calorico eccessivo, principale causa di obesità.

Il primo studio, che esaminava il database dell’US National Health and Nutrition Examination Survey III, ha evidenziato come le persone che bevono più acqua hanno diete più sane: consumano meno bibite e meno snack dolci o salati, assumendo così meno calorie. Dallo studio successivo, che ha preso in esame per un anno intero 311 persone impegnate in diverse diete per la perdita di peso, è emerso nuovamente che le diete con un apporto relativamente alto di acqua, in sostituzione delle bibite caloriche, sono associate positivamente alla perdita di peso.

Nell’ambito delle scelte alimentari in tutto il mondo, si è registrato negli ultimi 25 anni un forte incremento nel consumo di bevande caloriche. Negli Stati Uniti tra il 1965 e il 2002, l’apporto calorico quotidiano derivante da bevande è aumentato di 222 calorie, di cui 108 provenienti da bevande zuccherate e cambiamenti simili sono avvenuti in molti altri paesi in tutto il mondo.

In un momento storico in cui l’obesità è stata riconosciuta come un serio problema di salute pubblica, l’acqua – priva di calorie – è raccomandata dai nutrizionisti per contribuire a un’idratazione regolare durante il corso della giornata. Questa raccomandazione si indirizza in particolar modo ai bambini, senza dubbio le persone più a rischio di obesità. Quando un bambino, infatti, è abituato a soddisfare la propria sete prevalentemente con bevande che non siano acqua, può, a lungo andare, confondere la sete con il desiderio di zuccheri. In questo modo la possibilità di un’assunzione eccessiva di zuccheri, un fattore di rischio per l’obesità, aumenta esponenzialmente.

All'interno di una dieta bilanciata, è stato evidenziato come l'acqua sia la scelta migliore per i consumatori che desiderano un'idratazione sana. Le acque minerali naturali, infatti, permettono di declinare l’idratazione a seconda di una maggiore o minore necessità di assorbimento di elementi da parte dei consumatori grazie alla varietà di tipologie specifiche per contenuto e caratteristiche.
Per questo motivo, in risposta all‘esigenza di variare nei consumi di alimenti e bevande, Nestlé Waters è da anni impegnata nello sviluppo di prodotti che soddisfino i fabbisogni nutrizionali e funzionali dei consumatori, limitando nel contempo il loro apporto calorico.

Vuoi saperne di più?
- Nestlé Italiana
Milena Campanella
Tel. +39 02.8181.7595

e-mail: milena.campanella@it.nestle.com

- Edelman
Diego Freri
Tel. +39 335 8378332

e-mail: diego.freri@edelman.com

- Edelman
Anna Capella
Tel. +39 02 63116236

e-mail: anna.capella@edelman.com

- Edelman
Laura Valentini
Tel. +39 02 63116213

e-mail: laura.valentini@edelman.com