Il nostro obiettivo è ottenere il 20% dei nostri ingredienti chiave attraverso l'agricoltura rigenerativa entro il 2025 e il 50% entro il 2030. Si tratta di oltre 14 milioni di tonnellate di ingredienti che supportano le pratiche rigenerative.

Quasi i due terzi delle emissioni totali di gas serra di Nestlé provengono da attività esterne, in particolare dal cambiamento dell'uso del suolo e dall'agricoltura. Ecco perché l'agricoltura rigenerativa è un punto focale del nostro percorso per raggiungere le emissioni nette zero.

Promuovere pratiche agricole rigenerative

L'agricoltura rigenerativa è un sistema agricolo che mira a conservare e ripristinare i terreni agricoli e il loro ecosistema. Ha lo scopo di mantenere, sostenere, migliorare e ripristinare ciò che è stato degradato nel passato. I risultati dell'agricoltura rigenerativa costituiscono il fondamento della produzione alimentare sostenibile.

Lavoreremo con i nostri partner del sistema alimentare, inclusa la nostra rete di oltre 500.000 agricoltori e 150.000 fornitori, per far progredire le pratiche agricole rigenerative

Aiuteremo gli agricoltori ad adottare tali pratiche:

- applicare la scienza e la tecnologia più recenti e fornire assistenza tecnica

- offrire supporto agli investimenti

- il pagamento dei premi per i beni dell'agricoltura rigenerativa

Una transizione

La transizione verso pratiche agricole che diano priorità agli ecosistemi e rigenerino la nostra terra dipende dagli agricoltori. Una transizione giusta in questo campo significa che gli agricoltori non sostengono da soli il peso e il costo di questa transizione. Per questo motivo, in questo cammino verso la Rigenerazione, avvieremo nuovi programmi per aiutare ad affrontare le sfide sociali ed economiche della transizione.

Attueremo nuovi programmi di reddito da sussistenza per gli agricoltori lungo la nostra catena del valore. Entro la fine dell'anno sveleremo i nostri piani per le nostre filiere di caffè e cacao.

Le pratiche di agricoltura rigenerativa che vogliamo promuovere includono, tra gli altri, il miglioramento della biodiversità, la conservazione del suolo, la rigenerazione dei cicli dell'acqua e l'integrazione del bestiame.

Con le nostre partnership di lunga data con le comunità agricole di tutto il mondo, vogliamo consolidare il nostro sostegno verso le pratiche agricole che fanno bene all'ambiente e alle persone.

Mark Schneider CEO Nestlé