Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Nestlé investe nella dermatologia estetica per rafforzare Nestlé Skin Health

Comunicati Stampa
Vevey
,
mag 28, 2014

L'11 febbraio 2014, Nestlé ha annunciato l'intenzione di ampliare la sfera delle sue attività al ramo dei trattamenti specialistici di medicina dermatologica attraverso la creazione di Nestlé Skin Health S.A., la nuova divisione dell'azienda destinata a diventare leader del settore a livello mondiale e dedicata a rispondere alle crescenti esigenze di cure dermatologiche con un'ampia gamma di prodotti innovativi e di efficacia scientificamente dimostrata. Il fulcro della nuova entità sarà Galderma, la joint venture al 50% con L'Oréal, che dovrebbe passare sotto il pieno controllo di Nestlé. Bübchen, la nostra attività esistente dedicata alla dermatologia infantile, dovrebbe essere integrata nella nuova entità. L'acquisizione di Galderma è in attesa dell'approvazione definitiva delle autorità competenti.

In vista di un ulteriore rafforzamento di Nestlé Skin Health, oggi Nestlé ha reso noto di aver siglato un accordo con la canadese Valeant Pharmaceuticals International per acquisire i diritti esclusivi di commercializzazione, negli Stati Uniti e in Canada, di diversi prodotti di dermatologia estetica, per un importo pari a 1,4 miliardi di dollari. I due mercati statunitense e canadese rappresentano insieme oltre la metà del mercato mondiale in forte crescita dell'estetica medica. Attualmente, Galderma commercializza già i prodotti inclusi nella transazione, realizzata in contanti, al di fuori dei due mercati nordamericani.

Nestlé acquisisce quindi i diritti esclusivi di commercializzazione negli USA e in Canada dei prodotti RestylanePerlane e Emervel, usati per terapie estetiche correttive del viso, e Dysport, un trattamento di dermatologia estetica. Nestlé acquisirà anche i diritti esclusivi per commercializzare Sculptra, un unico trattamento ad uso estetico e medico, negli Stati Uniti, in Canada e in molti altri mercati su scala mondiale.

"Con questo accordo abbiamo acquisito risorse strategiche fondamentali per ampliare le attività Nestlé nel campo dei trattamenti specialistici di medicina dermatologica e offrire ai consumatori prodotti scientificamente convalidati che migliorano la qualità della vita", ha affermato Peter Brabeck-Letmathe, Presidente di Nestlé.

"Questa acquisizione rafforzerà la leadership settoriale di Galderma quando sarà diventata Nestlé Skin Health, ampliando la copertura geografica del suo portafoglio marchi e della sua gamma di soluzioni mediche avanzate su scala mondiale", ha aggiunto Paul Bulcke, CEO di Nestlé.

La transazione è soggetta alle consuete condizioni e approvazioni.

Article Type