Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Lo stabilimento Nestlé di Ferentino (FR) da 4 anni senza infortuni sul lavoro

Comunicati Stampa
Frosinone
,
Oct 06, 2009

L’efficienza e la professionalità dei dipendenti dello stabilimento Nestlé di Ferentino (FR) si confermano un esempio in tema di sicurezza sul posto di lavoro e sono stati protagonisti oggi del convegno organizzato dall’Asl Frosinone nell'ambito della "Settimana Europea della Sicurezza".

Grazie al contributo di tutte le persone impiegate, il sito produttivo non ha registrato eventi infortunistici per il quarto anno consecutivo, confermandosi dunque ai vertici europei del Gruppo Nestlé nella prevenzione degli infortuni.

“Lo stabilimento di Ferentino è la massima espressione della filosofia del Gruppo Nestlé, che reputa la salute e la sicurezza del lavoro delle priorità assolute e non negoziabili” – afferma Amerigo Guida, Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione dello stabilimento – “Confermarsi è sempre più difficile che affermarsi: c’è stato il massimo impegno da parte di tutti nel raggiungere questo significativo obiettivo e, ancora una volta, le nostre persone hanno fatto la differenza. Sono loro la risorsa più preziosa di quest’azienda”.

In linea con la sua strategia globale, Nestlé investe costantemente nel miglioramento tecnico delle strutture dello stabilimento di Ferentino: nell’ultimo anno, ad esempio, sono stati stanziati 1.300.000 € per l’ulteriore rafforzamento del sistema antincendio. Allo stesso tempo l’azienda ha provveduto ad una capillare formazione del personale con la collaborazione anche di consulenti esterni, al fine di preparare tutti a gestire adeguatamente le situazioni di pericolo e diffondere una forte cultura della sicurezza. I costanti investimenti in nuove tecnologie e formazione sono dunque elementi essenziali della strategia adottata dal Gruppo.

Nello stabilimento di Ferentino, fondato nel 1974, vengono prodotti gelati di alcuni dei più prestigiosi marchi della gelateria italiana: Nestlé Motta, Antica Gelateria del Corso, La Cremeria. Acquisito da Nestlé nel 1993, è fra gli stabilimenti più all’avanguardia nel settore.

Nestlé Italiana
Nestlé è presente nel nostro Paese dal 1875. Grazie ad un volume d’affari che nel 2008 ha raggiunto gli oltre 1500 milioni di euro e un portafoglio di circa 70 marchi, si conferma oggi la principale azienda alimentare del Paese, con un organico di circa 3000 dipendenti, occupati nella sede centrale di Milano e nei 5 stabilimenti distribuiti su tutto il territorio nazionale. Tra i principali marchi: Perugina, Buitoni, Baci, Nero Perugina, Gelati Motta, KitKat, Smarties, Galak, Polo, La Cremeria, Antica Gelateria del Corso, Maxibon, Coppa del Nonno, Nidina, Nestlé Mio, Lc1 Protection, Fruttolo, Sveltesse, Nescafé, Nesquik, Fitness, Meritene, Resource.
Nestlé Italiana è parte del Gruppo Nestlé, azienda leader a livello mondiale in Nutrizione, Salute e Benessere, con sede in più di 130 Paesi con una gamma di oltre 10.000 prodotti frutto della tradizione e della più avanzata ricerca nutrizionale al mondo. Le dimensioni e la responsabilità di mercati così ampi e diversi fra loro si traducono nell’impegno a sviluppare e garantire un corretto approccio alla nutrizione ed ad un corretto stile di vita. In Italia opera con diverse realtà aziendali: Sanpellegrino, Nestlé Purina Petcare, Nespresso e Alcon.

Per ulteriori informazioni:
Milena Campanella
Nestlé Italiana – Ufficio Comunicazione
Tel. +39 02 8181 7595
Fax: +39 02 8181 7948

Giangiacomo Pierini
MS&L Italia
Tel. +39 02 77 33 6263
Fax: + 39 02 77 33 6360
E-mail: [email protected]
Lorenzo Negromanti
MS&L Italia
Tel. +39 02 77 33 6399
Fax: + 39 02 77 33 6360
E-mail: [email protected]

Article Type