Nestlé contribuisce alla lotta contro le malattie non trasmissibili

mag 6, 2012
Programma globale Healthy Kids di Nestlé in MessicoPARTNERSHIP: Sensibilizzare e promuovere stili di vita sani, come una corretta alimentazione e l'importanza dell'attività fisica

Nestlé ha siglato una partnership di tre anni con la Federazione Internazionale del Diabete (IDF) per contribuire alla lotta contro le malattie non trasmissibili.

Le malattie non trasmissibili includono le malattie cardiovascolari, il diabete, i tumori e le malattie respiratorie croniche e rappresentano la causa di morte più frequente in quasi tutti i Paesi del mondo.

Nestlé è convinta di poter contribuire ad affrontare queste urgenti sfide a livello sanitario collaborando con partner quali l'IDF, la cui mission è di progredire nel trattamento e nella prevenzione del diabete e di sviluppare una cura per questa malattia.

Capacità e competenze

“Come parte del nostro impegno in nutrizione, salute e benessere, lavoreremo fianco a fianco con la Federazione Internazionale del Diabete per sensibilizzare le persone e promuovere stili di vita sani, una corretta alimentazione e l’importanza dell’attività fisica”, afferma Janet Voûte, Global Head of Public Affairs di Nestlé.

“Questa collaborazione evidenzia le nostre capacità e competenze nella lotta contro le malattie non trasmissibili, riaffermando al contempo la nostra responsabilità nel contrastare il problema sempre più pressante delle malattie croniche, tra cui il sovrappeso, l’obesità e il diabete”, aggiunge.

Aumentare la consapevolezza

La partnership mira ad aumentare la consapevolezza circa la necessità di azioni più incisive per prevenire le malattie non trasmissibili.

Secondo alcuni dati recenti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, oltre 36 milioni di persone muoiono ogni anno a causa di queste malattie.

L’OMS sottolinea che le malattie non trasmissibili sono responsabili di due decessi su tre e di circa la metà di tutte le disabilità a livello mondiale.

Si potrebbero prevenire, però, nove milioni di decessi prima dei 60 anni di età.

La prima serie di attività e iniziative frutto di questa collaborazione sarà organizzata a sostegno della Giornata del Diabete il 14 novembre, la più importante campagna sul diabete per la sensibilizzazione e il sostegno che si celebra ogni anno in tutto il mondo.

Nestlé e l’IDF lavoreranno insieme nei prossimi mesi per definire programmi congiunti volti a favorire l’educazione e la prevenzione di questa malattia.

I due partner esploreranno le potenziali sinergie con il Programma globale Healthy Kids di Nestlé che attualmente coinvolge circa sei milioni di bambini in 60 Paesi.

Gestione del diabete

La nuova partnership rappresenta l’impegno più recente di Nestlé per sensibilizzare le persone sul diabete.

Nel 2010 in India, Nestlé ha stabilito una collaborazione con la N-DOC, la Fondazione nazionale indiana per la lotta contro il diabete, l’obesità e il colesterolo, con l’obiettivo di sviluppare iniziative alimentari per aiutare i diabetici a gestire la malattia.

La collaborazione mira a capire in che modo l’alimentazione locale e il cambiamento degli stili di vita contribuiscano ad aumentare il problema del diabete nel Paese.

Nestlé Health Science, attraverso la linea di prodotti Healthcare Nutrition, propone prodotti nutritivi ideati per aiutare i pazienti in molti Paesi a gestire il diabete e a ridurre al minimo gli effetti collaterali più comuni della malattia.

Migliorare la salute

Gli sforzi di Nestlé per combattere le malattie non trasmissibili rientrano nel suo approccio al business noto come Creazione di Valore Condiviso.

L’azienda mira a creare valore per i suoi azionisti e al contempo per le comunità in cui è presente e opera. La Nutrizione è una delle tre aree chiave di Nestlé, insieme all’Acqua e allo Sviluppo Rurale.

Nestlé si è impegnata in un’iniziativa delle Nazioni Unite denominata ‘Every Woman Every Child’ nel corso dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite 2011, nell’ambito dei suoi sforzi per migliorare la salute di donne e bambini.

Come parte del Programma globale Healthy Kids di Nestlé, l’azienda lavora fianco a fianco con diversi partner in svariati Paesi per insegnare ai bambini in età scolare l’importanza di un’alimentazione sana e di un’attività fisica regolare.

Informazioni correlate:
Informazioni sulle malattie non trasmissibili
Nutrizione e Creazione di Valore Condiviso
Programma globale Healthy Kids di Nestlé
Sito Web della Federazione Internazionale del Diabete

Maggiori informazioni sulle partnership di Nestlé:
Nestlé sostiene lo sviluppo dell'atletica per i bambini a livello mondiale
Nestlé si impegna a sostenere l’iniziativa Every Woman Every Child