Giornata Mondiale dell'Alimentazione 2010. "Uniti contro la fame"

Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" in collaborazione con Federchimica – Agrofarma e Assofertilizzanti - e Nestlé, in occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione 2010 "Uniti contro la fame" promossa da FAO – Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura – propone uno speciale appuntamento con il laboratorio interattivo i.lab Alimentazione.

Comunicati StampaMilano,ott 11, 2010

Durante la giornata sono in programma incontri con esperti e attività in laboratorio per aiutare a esplorare i temi legati all'agricoltura, alla produzione degli alimenti, alla nutrizione e alla scelta consapevole del cibo.

Il laboratorio dedicato all'Alimentazione si presenta come una cucina "a vista" in cui costruire comprensione e consapevolezza sugli aspetti scientifici, spesso impliciti o poco conosciuti, legati al cibo. L'area e le attività sperimentali proposte mirano a ricreare l'atmosfera di scambio e confronto tipica degli ambienti domestici, in cui si prepara e si consuma il cibo. Ciascun visitatore potrà realizzare in prima persona gli esperimenti proposti dall'animatore scientifico e dare il proprio contributo alla discussione.

Il laboratorio interattivo i.lab Alimentazione

Il Laboratorio interattivo Alimentazione i.lab Alimentazione si inserisce nell'ambito dei progetti educativi e culturali che il Museo intende sviluppare in vista di Expo Milano 2015, in linea con il tema prescelto "Nutrire il pianeta, energia per la vita". Il laboratorio interattivo di Alimentazione è stato progettato e realizzato dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci", con il contributo di Regione Lombardia e Expo 2015 S.p.A., in partnership con AMC, Eataly, Electrolux, Federchimica (Agrofarma, Aispec, Assofertilizzanti), Fondazione Italiana Accenture, Goglio, Yakult e Nestlé Good Food Good Life (Acqua Nestlé Vera, Cereali Nestlé, Gelati Nestlé Motta, Perugina).

Le attività in programma

I SEMI E LE PIANTE IN COLLABORAZIONE CON FEDERCHIMICA – Agrofarma. Assofertilizzanti Attività su prenotazione all'infopoint
a partire da 8 anni |durata 45 minuti | ore 14.30, 16.30 Come si ottengono la pasta e il pane? Da dove arrivano le materie prime? In che modo una pianta può crescere sana?

Per comprendere l'origine del cibo, è importante conoscere i metodi di coltivazione, l'ambiente, le tradizioni e la cultura del territorio.
Osserviamo al microscopio diversi tipi di semi e insetti, analizziamo alcune piante e confrontiamo i modelli di agricoltura per scoprire da che cosa può dipendere la qualità delle materie prime.

Sarà presente Marco Rosso, Direttore di Agrofarma, Associazione nazionale imprese agrofarmaci e di Assofertilizzanti, Associazione nazionale produttori di fertilizzanti, entrambe facenti parte di Federchimica, per rispondere alle domande e curiosità sull'argomento.

IL CARRELLO DELLA SPESA IN COLLABORAZIONE CON NESTLÉ

Attività su prenotazione all'infopoint
a partire da 8 anni | durata 45 minuti | ore 15.30, 17.30
Che cosa contengono gli alimenti che mangiamo? Perché è importante leggere l’etichetta dei prodotti?

La scelta del cibo più adatto alle proprie esigenze si pone ogni volta che si acquista e si consuma un alimento. I prodotti hanno etichette nutrizionali in cui sono presenti termini come: valore energetico, carboidrati di cui zuccheri, grassi di cui saturi.
Scegliamo alcuni prodotti dal carrello della spesa, dalla dispensa o dal frigorifero del laboratorio per indagare ingredienti e proprietà degli alimenti.

Sarà presente Bianca Maria Vecchio, Market Nutritionist Nestlé, esperta in nutrizione, per approfondire il tema e rispondere alle domande del pubblico.

FEDERCHIMICA

Agrofarma è una delle 16 associazioni di Federchimica (Federazione Nazionale dell'Industria Chimica) e rappresenta le imprese del comparto degli agrofarmaci (i prodotti chimici per la difesa delle colture dai parassiti animali e vegetali). Nata come gruppo merceologico di Assochimica, Agrofarma si è costituita come Associazione nell’ottobre del 1987.
L'Associazione sostiene gli interessi comuni del comparto anche diffondendo nell'opinione pubblica la cultura dell'agrofarmaco: un alleato della natura, indispensabile quanto lo sono gli altri fattori che concorrono a fare una buona e produttiva agricoltura.
Assofertilizzanti è una delle 16 Associazioni di Federchimica (Federazione Nazionale dell'Industria Chimica) che tutela e rappresenta tutte le realtà produttive del settore dei fertilizzanti. Essa elabora le linee tecniche, giuridiche e normative attinenti la produzione e l'impiego di fertilizzanti e promuove tali linee nei confronti dei decisori pubblici, delle organizzazioni imprenditoriali, del mondo della comunicazione e della comunità scientifica. Ad Assofertilizzanti aderiscono attualmente 52 aziende.

NESTLÉ

Nestlé, azienda leader a livello mondiale in Nutrizione, Salute e Benessere, offre in tutto il mondo una gamma di oltre 10.000 prodotti per l'alimentazione, frutto della valorizzazione della tradizione e della più avanzata ricerca. Il senso e il rispetto della tradizione caratterizzano la storia di Nestlé che, di ogni Paese, scopre il meglio e contribuisce a diffonderlo a livello internazionale. L'innovazione guida le attività del Gruppo che, grazie al Centro di Ricerca e Sviluppo, offre prodotti buoni, sani e capaci di soddisfare i diversi bisogni assicurando ad ogni persona i nutrienti migliori per il suo stile di vita, il suo benessere e la sua salute diventando, così, per ciascuno, il "nutritional partner" di riferimento.
Nestlé italiana è oggi una delle più importanti aziende presenti nel paese, con circa 3.500 dipendenti e 7 stabilimenti, oltre alla sede di Milano. L'impegno dell'azienda a supportare i consumatori nel compiere scelte consapevoli per nutrirsi bene, per una vita all'insegna del benessere, si traduce in numerose iniziative volte, da una parte, a promuovere una corretta nutrizione ed uno stile di vita attivo, dall’altra, a migliorare costantemente i profili nutrizionali dei prodotti e i messaggi veicolati sulle etichette e nella comunicazione. Per questo Nestlé ha messo a punto il "Nutritional Compass", una vera e propria bussola per aiutare i consumatori ad orientarsi nelle informazioni indicate sulle confezioni. Assieme al Servizio Consumatori, il sito www.nestle.it è pensato per fornire ogni approfondimento sotto i diversi punti di interesse per il consumatore.
Il programma dettagliato e aggiornato delle attività offerte ogni giorno è disponibile all'indirizzo http://www.museoscienza.org/attivita/. Tutte le attività sono incluse nel biglietto d'ingresso al Museo, ad eccezione della visita guidata al sottomarino S-506 Enrico Toti (per maggiori informazioni vedi box in fondo alla pagina). Se non è diversamente indicato, le attività sono prenotabili solo all'infopoint il giorno della visita, fino a esaurimento posti (max 2 attività al giorno per persona).

INFORMAZIONI PER IL PUBBLICO
Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci
Dove siamo: Ingresso Via San Vittore 21 | Uscita via Olona 6 20123 Milano
Giorni di apertura: aperto da mercoledì a domenica
Giorni di chiusura: i lunedì e i martedì non festivi, il 25 dicembre e il 1° gennaio
Orari: da mercoledì a venerdì 9.30-17.00 | sabato e festivi 9.30-18.30
Nei fine settimana è disponibile un servizio bar
Biglietti d'ingresso
intero 8,00 € | ridotto 6,00 € | scuole 3,00 € a persona | gruppi (+10) 6,00 € cad
Biglietto famiglia (genitore + figlio fino a 18 anni) 6,00 € cad + 3,00 € cad
Nonno & Nipote (nonno + nipote fino a 18 anni) 6,00 € cad + 3,00 € cad Ingresso gratuito per: visitatori disabili e accompagnatore, bambini sotto i 3 anni, adulti over 65
MUST SHOP: da martedì a domenica, dalle 10.00 alle 19.00; lunedì chiuso.
Programma membership card
Presso MUST SHOP sono in vendita 4 tipologie di card per l'accesso gratuito e illimitato al Museo in compagnia di una persona a scelta o della famiglia
Visite guidate al sottomarino Enrico Toti
Non è possibile acquistare il biglietto per la visita guidata all'interno del sottomarino Enrico Toti separatamente da quello del Museo.
Il costo del biglietto Museo + Toti varia tra gli 8 e i 18 euro.
È possibile acquistare il biglietto per il giorno stesso direttamente alla cassa del Museo (fino a esaurimento dei posti disponibili) o prenotando telefonicamente al numero dedicato 02.48555330, attivo il martedì e il venerdì dalle 13.30 alle 16.30. Al momento il servizio di prenotazione via mail è sospeso
www.museoscienza.org | info@museoscienza.it | T 02 48 555 1

CONTATTI PER LA STAMPA:
Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci
Ufficio Relazioni esterne e Stampa
Deborah Chiodoni – Lisa Bergamo - Valeria Gasparotti
Tel. +39 02 48555 343 / 372 / 381 / 450
Cell. +39 339 1536030
E-mail: stampa@museoscienza.it
Sito Internet: www.museoscienza.org

Maria Letizia Balducci
Consulente Nestlé
Tel. +39 02 81817406
E-mail: marialetizia.balducci@it.nestle.com

Rossella Camaggio
Ufficio stampa Edelman
Tel. +39 02.63116228
Cel. +39 348 3001325
E-mail: rossella.camaggio@edelman.com
Davide Sicolo
Ufficio stampa Edelman
Tel. + 39 02 63116241
Cel. + 39 340 8326620
E-mail: davide.sicolo@edelman.com
Lucia Bruno
Ufficio stampa Edelman
Tel. +39 02.63116277
E-mail: lucia.bruno@edelman.com

Maria Carla Trigilia
Ufficio stampa Ms&L - Agrofarma, Assofertilizzanti (Associazioni facenti parte di Federchimica)
Tel. +30 02 77336263
Cel. +39 366 6134629
E-mail: carla.trigilia@mslworldwide.com