Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

30 SETTEMBRE: ALLA NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI 2016
NESTLÉ PORTA IN SCENA LA SCIENZA!

<p><em><strong>Dalla magia dei primi 1000 giorni ai modelli alimentari per lo sviluppo del bambino
fino ai perché della scienza nel piatto: la parola agli esperti
</strong></em></p>

Comunicati Stampa
<em>Roma</em>
,
set 28, 2016

Lo sapevi che le nostre impronte digitali dipendono dalle "onde" del liquido amniotico che ci nutre, ancora prima di venire al mondo? E che a partire dal secondo trimestre di gestazione il bambino può “assaggiare” il liquido amniotico e deglutirne piccole quantità? Nutrirsi è un atto che va al di là del semplice gesto del mangiare. Persino le preferenze di gusto si formano nel bambino nei primi 4/6 mesi di vita andando così ad influenzare quelle che avranno nei mesi successivi. Sono queste alcune tra le scoperte scientifiche che il 30 settembre verranno raccontate alle famiglie ad Explora – Il Museo dei Bambini di Roma con laboratori all’insegna della sperimentazione pensati per bambini dai 3 agli 11 anni.

Partner ufficiale della serata Nestlé che, in occasione del suo 150° anniversario, condivide il suo patrimonio scientifico coordinato dal Nestlé Research Center (NRC) –la più grande struttura privata di ricerca in campo nutrizionale al mondo, con due incontri dedicati ai genitori:

  • Nutrizione e modelli alimentari crescita e sviluppo: l’importanza dei 1000 giorni” con il Pediatra e Neonatologo Massimo Agosti - Direttore Dipartimento Materno-Infantile e di Neonatologia e Pediatria a Varese. L’appuntamento sarà un’occasione unica per capire come la nutrizione abbia un ruolo chiave già a partire dai primi 1000 giorni di vita
  • Cibo e salute, come aiuta la ricerca” con la ricercatrice Bianca Maria Vecchio del Nestlé Research Center: un momento di condivisione sugli sviluppi della ricerca scientifica applicata agli alimenti che troviamo in tavola tutti i giorni

E per entrare direttamente nel mondo della scienza applicata, durante la serata grandi e bambini potranno vivere l’esperienza interattivo del percorso “FEED your MIND!” pensato per raccontare, con postazioni multimediali, le evidenze scientifiche più complesse: dai 100 milioni di neuroni che si accendono allo stimolo del cibo attraverso una complessa rete di messaggi ormonali e neurotrasmettitori che regolano fame e sazietà, fino alle nuove frontiere della scienza nutrizionale – la nutrigenomica - che studia gli effetti che gli alimenti hanno all’interno delle nostre cellule.

Se la nutrizione risulta dunque essere uno degli ambiti più importanti di applicazione della scienza, compito dei divulgatori è quello di permettere alla ricerca di uscire dai laboratori e di entrare a far parte del vissuto quotidiano di tutti: questa è la premessa da cui nasce FEED your MIND!. Il metodo scientifico costituisce infatti oggi più che mai una guida per Nestlé sia nello sviluppo e nella profilazione nutrizionale dei prodotti sia nella comunicazione e divulgazione della ricerca. E’ quindi fondamentale facilitare la familiarizzazione del pubblico con tematiche scientifiche e rendere sempre più fruibili e comprensibili contenuti scientifici anche complessi in modo da fare scoprire tutto quello che c’è dietro un gesto apparentemente semplice come il nutrirsi.

INFORMAZIONI
Turni d’ingresso ai laboratori per bambini (3-11 anni) e agli incontri con gli esperti per adulti: 19.30 e 21.15.
Modalità partecipazione: per accedere gratuitamente ad Explora è necessaria la prenotazione online dal sito di Explora. Apertura prenotazioni dal 19 Settembre. Le attività sono a numero chiuso, su prenotazione all'interno del museo entro i primi 30 minuti dall’inizio del turno di visita.

www.nestle.it
http://www.nestle.com/
Facebook - Nestlé; Twitter - @NestleItalia
#FEEDyourMIND!
#150Nestle

Per ulteriori informazioni

Manuela Kron - Direttore Corporate Affairs Gruppo Nestlé in Italia: [email protected]
Maria Chiara Fadda - Relazioni esterne Nestlé: [email protected];
Tel. +39 02 8181 7224; +39 346 6324729

Rossella Camaggio - Edelman: [email protected] Tel. +39 348 3001325
Luana Maltese - Edelman: [email protected]; Tel. +39 337 1076467

Article Type