Nestlé al fianco degli italiani per portare a tavola tutto il buono di un’alimentazione equilibrata

Dal 2009 l’Osservatorio Nestlé osserva e studia i comportamenti alimentari degli italiani, analizzando gli atteggiamenti e le abitudini, consapevoli e inconsapevoli, che possono influenzare la qualità del benessere quotidiano e di una nutrizione varia ed equilibrata. 

I campi di indagine dell’Osservatorio sono molteplici: dalle scelte alimentari ormai consolidate alla nascita di nuove tendenze e stili di vita, passando per i fattori sociali e culturali alle tradizioni famigliari che influenzano costantemente la nostra alimentazione. 

In un contesto così ampio non possono che mancare approfondimenti anche sulle preferenze di gusto, gli alimenti preferiti (o detestati…), le espressioni di convivialità, le aspirazioni culinarie, le tradizioni regionali e le mode esterofile, insomma… tutto il buono che l’alimentazione può esprimere. 

L’indagine fornisce dunque, anno dopo anno, una fotografia dettagliata in tempo reale e continuativo di ciò che accade sulle tavole italiane, non solo al momento dei pasti. I dati e le analisi, analizzati dal dott. Giuseppe Fatati - coordinatore scientifico dell’Osservatorio, Presidente dell’Italian Obesity Network e Past President ADI e Fondazione ADI - sono di volta in volta commentati da diversi esperti di alimentazione.
I dati raccolti e le relative analisi vanno così a costituire la base sulla quale Nestlé promuove progetti di sensibilizzazione, sviluppa azioni e strumenti concreti di informazione e campagne di consapevolezza per favorire uno stile di vita sano.