Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Nestlé e l'iniziativa Etichet-ti-amo



Secondo i dati emersi dall'Osservatorio Adi-Nestlé 2011, il linguaggio delle etichette alimentari appare spesso poco chiaro o addirittura illeggibile. Per aiutare i consumatori nella corretta lettura delle informazioni contenute nelle etichette dei prodotti alimentari, Nestlé – in collaborazione con Cittadinanzattiva – ha lanciato l'iniziativa Etichet-ti-amo, all'interno del più ampio progetto Food Coaching.

Il 28 gennaio 2012, presso il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, si è svolto un primo importante appuntamento chiamato "Etiche-ti-amo - L'importanza di una corretta lettura delle etichette alimentari", durante il quale adulti e famiglie hanno avuto la possibilità di approfondire con gli esperti di dietetica e nutrizione e con l'associazione di consumatori il linguaggio delle etichette alimentari, anche a fronte dell’adeguamento al nuovo regolamento UE 1169/2011.

Nel corso dell'evento, trasmesso in diretta radiofonica nazionale grazie a Mamme in Radio, sono intervenuti: Bianca Maria Vecchio, market nutritionist Nestlé , Tina Napoli, coordinatrice di Cittadinanzattiva, Tommaso Pronunzio del Centro Ricerche Ales Market Research e Michela Barichella, Responsabile Dietetica e Nutrizione Clinica ICP di Milano.