Arricchimento con micronutrienti

Il nostro impegno: lottare contro la denutrizione attraverso prodotti arricchiti con micronutrienti



Prodotti arricchiti con micronutrienti

Le carenze di micronutrienti costituiscono un problema di salute pubblica molto diffuso, soprattutto nei paesi a reddito medio-basso. Il nostro impegno in questo campo si concentra sullo sviluppo di alimenti e bevande ad alto valore nutrizionale, pensati in particolare per i bambini e le donne in età fertile.


I nostri obiettivi

Entro il 2015: sviluppare colture bioarricchite e lanciare nuovi prodotti bioarricchiti sui mercati chiave per ampliare la nostra gamma di prodotti arricchiti e farne beneficiare le comunità agricole locali.

Entro il 2016: raggiungere i 200 miliardi di porzioni di alimenti e bevande arricchiti con micronutrienti distribuiti ogni anno nel mondo per contribuire a lottare contro le carenze, soprattutto nei bambini e nelle donne in età fertile.

Entro il 2017: sviluppare ulteriormente la catena di approvvigionamento delle colture bioarricchite e ampliare la nostra gamma di prodotti arricchiti.


I nostri progressi

Alimenti arricchiti distribuiti nel mondo (miliardi di porzioni) – totale

Chart Image  


Anno 2013 2014 2015
Miliardi di porzioni oltre 167 183 192

Nel 2015 abbiamo distribuito 192 miliardi di porzioni di prodotti arricchiti con micronutrienti. Abbiamo lanciato inoltre la nostra Policy sull'arricchimento con micronutrienti, che promuove l'arricchimento a livelli tali da migliorare la salute senza però esporre al rischio di effetti avversi dovuti a un consumo eccessivo.

L'obiettivo di lanciare nuovi prodotti bioarricchiti non è stato raggiunto del tutto. Quest'anno abbiamo testato in Nigeria una ricetta contenente una miscela di mais normale e mais bioarricchito con provitamine. La produzione locale delle nuove varietà è rimasta a livelli modesti nel 2015, ma stiamo collaborando con agricoltori e fornitori per incrementare il raccolto nel 2016. Il bioarricchimento è un processo complesso che può richiedere anni e che esige una collaborazione ben equilibrata tra tutti i soggetti interessati. Attualmente stiamo portando avanti i lavori per arricchire altre colture, come la manioca (Costa d'Avorio) e il riso (Madagascar).


Contenuti correlati