Nestlé apre un nuovo centro di ricerca e sviluppo per la nutrizione materna e infantile

Comunicati Stampagen 21, 2019

R&D Center 

Nestlé ha inaugurato in data odierna un centro R&D per la nutrizione materna e infantile a Limerick, in Irlanda, risultato che segna il completamento di un progetto edilizio triennale, che ha richiesto l'investimento di 27 milioni di euro (30 milioni di franchi svizzeri).

Il nuovo centro di ricerca e sviluppo si occuperà di studi scientifici finalizzati al supporto dell'innovazione dei prodotti a base di latte destinati all'alimentazione materna e infantile del mercato globale. Il progetto contribuirà a offrire soluzioni nutrizionali per i primi, fondamentali, 1.000 giorni di vita.

Nel centro, situato all'interno dell'impianto di produzione Wyeth Nutrition di Nestlé, lavoreranno più di 40 ricercatori. Wyeth Nutrition Irlanda produce una gamma di prodotti premium a base di latte in polvere, destinati all'esportazione sul mercato mondiale, per l'alimentazione materna, neonatale e della prima infanzia.

All'interno del centro sono presenti laboratori all'avanguardia e una linea produttiva pilota completa per agevolare lo sviluppo e il testing dei nuovi prodotti, dal concetto iniziale fino all'approntamento. Il programma avrà una funzione coadiuvante nel velocizzare l'innovazione della categoria, fattore che costituisce uno dei principali driver di crescita di Nestlé.

Una nutrizione ottimale nei primi 1.000 giorni di vita è essenziale per la salute dell'individuo adulto. L'allattamento al seno è la forma di alimentazione da preferire per i neonati. Nel caso in cui i bambini non possano essere allattati al seno o nutriti con latte materno come raccomandato, la formula per neonati è l'unico prodotto sostitutivo idoneo (BMS, Breast Milk Substitutes) e riconosciuto come appropriato dall'Organizzazione mondiale della sanità.