Cereali integrali e verdure

Il nostro impegno: incoraggiare il consumo di cereali integrali e verdure



Incoraggiamo il consumo di cereali integrali e verdure

Preziose fonti di fibre, vitamine e sali minerali, i cereali integrali e le verdure sono fondamentali per l'equilibrio nutrizionale della dieta. Miriamo a promuovere il consumo di entrambi questi gruppi di alimenti attraverso le nostre gamme di prodotti e le attività rivolte alle comunità in cui operiamo.


I nostri obiettivi

Entro il 2015: incrementare il valore nutrizionale dei cereali da colazione per bambini e adolescenti, aumentando la percentuale dei cereali integrali fino a farne l’ingrediente predominante di ogni singola porzione.

Entro il 2015: portare avanti i corsi di cucina del Programma Maggi in 30 paesi per promuovere i piatti a base di cereali integrali e verdure.

Entro il 2015: garantire che il 90% dei prodotti Maggi commercializzati nel mondo promuovano la cucina casalinga e i piatti a base di verdure.


I nostri progressi

Attraverso la joint venture Cereal Partners Worldwide, cerchiamo di aumentare la percentuale di cereali integrali nei nostri cereali da colazione per bambini e adolescenti. Nel 2015 abbiamo iniziato ad applicare uno standard più severo per la classificazione dei cereali integrali come ingrediente principale. Secondo questo nuovo standard, l'85% dei nostri prodotti per bambini e adolescenti ha raggiunto l'obiettivo prefissato per i cereali integrali. Continueremo a lavorare in questo senso nel 2016 con il restante 15% della gamma, per garantirne la conformità ai nostri standard.

A fine 2015 abbiamo raggiunto l'obiettivo del programma culinario Maggi, con corsi di cucina tenuti in 32 paesi; abbiamo anche realizzato un progetto di rinnovamento della gamma per incrementare la presenza di ingredienti familiari e riconoscibili in tutti i prodotti della linea Maggi. Le necessarie modifiche agli imballaggi hanno però rallentato i nostri progressi verso l'obiettivo del 90% dei prodotti Maggi che incoraggiano la cucina casalinga e la preparazione di pasti a base di verdure. Continueremo ad avanzare verso questo traguardo l'anno prossimo, combinando questi obiettivi con quelli previsti dal programma "Nestlé Portion Guidance" per l’indicazione delle porzioni consigliate.


Contenuti correlati