Lotta alla corruzione

Il nostro impegno: lottare contro la corruzione



Lotta alla corruzione

Nestlé si impegna a rispettare gli standard più elevati di buona condotta aziendale in tutte le attività svolte. Contrastiamo la corruzione in tutte le sue forme e agiamo con determinazione per mettere immediatamente fine a qualsiasi potenziale violazione della nostra integrità.


I nostri obiettivi

Entro il 2015: rafforzare il Programma Anticorruzione e comunicarlo a tutti i mercati e le unità operative. Lanciare un nuovo modulo di e-learning sul rispetto delle norme per far sì che i dipendenti siano consapevoli dei comportamenti corretti da adottare.

Entro il 2016: adozione di procedure attuative locali della Policy Anticorruzione nei mercati e nelle unità operative dove è necessario un ulteriore rafforzamento dei meccanismi di prevenzione.

Entro il 2017: tutti i dipendenti dotati di computer dovranno completare il modulo di e-learning sul rispetto delle norme.


I nostri progressi

Il nostro programma di audit CARE ci consente di monitorare i processi di lotta alla corruzione e i dipendenti vengono incoraggiati a segnalare i comportamenti scorretti attraverso il nostro sistema di segnalazione delle questioni relative all’integrità. Per quanto ci è dato di sapere, non è stata mossa pubblicamente alcuna accusa di corruzione contro Nestlé nel 2015 e 10 denunce interne di corruzione privata sono state confermate.

Nel 2015, grazie a corsi online nuovi e già esistenti abbiamo formato 22.729 dipendenti, di cui 6.568 (il 29%) occupano posizioni di responsabilità. Il nuovo programma formativo online sarà ampliato localmente nel corso del 2016 e adattato alle specificità locali.


Contenuti correlati