Sort results by
Sort results by

Ci stiamo impegnando per contribuire ad aiutare i coltivatori di cacao e le loro famiglie a raggiungere una stabilità economica

farmer-families

Un programma innovativo di potenziamento dei redditi volto ad affrontare i rischi del lavoro minorile

Le comunità di coltivatori di cacao affrontano ancora oggi sfide impegnative, tra cui difficoltà economica, l'aumento dei rischi climatici e la mancanza di accesso ai servizi finanziari e alle infrastrutture di base come l'acqua, l'assistenza sanitaria e l'istruzione. 

Questi fattori contribuiscono al rischio di lavoro minorile nelle aziende agricole a conduzione familiare.

Insieme ai partner e ai Governi, la nuova iniziativa di Nestlé intensifica l'attenzione e l’azione per contrastare  le cause che possono contribuire al lavoro minorile.

 

income-child-feed

Aiutiamo gli agricoltori a raggiungere una stabilità economica

Il programma di potenziamento dei redditi contribuisce ad aiutare i coltivatori e le loro famiglie a raggiungere una stabilità economica, incoraggiando alcune attività finalizzate ad ottenere benefici finanziari sia nell’immediato che nel lungo periodo. Le famiglie dei coltivatori di cacao vengono incentivate non solo sulla base della quantità e della qualità delle fave di cacao che producono, ma anche per le azioni positive verso l’ambiente e le comunità locali.

Il nostro approccio olistico mira a fornire un impatto duraturo, incentivando l'iscrizione dei bambini a scuola, promuovendo al contempo pratiche di agricoltura rigenerativa e uguaglianza di genere. Il programma premia le pratiche che aumentano la produttività delle colture e aiutano a garantire ulteriori fonti di reddito, contribuendo a colmare il divario rispetto al reddito di sussistenza.

Alcune delle pratiche incentivate da Nestlé riguardano:

  • Iscrizione a scuola per tutti i bambini e le bambine dai 6 ai 16 anni;

  • Adozione di buone pratiche agricole, come la potatura delle piante, che aumentano la produttività dei raccolti;

  • Realizzazione di attività agroforestali per aumentare la resistenza ai cambiamenti climatici, come la piantumazione di alberi da ombra;

  • Diversificazione dei redditi, ad esempio con l’avvio di coltivazioni differenziate, l’allevamento di bestiame come i polli, l’apicoltura, o la lavorazione di altri prodotti come la manioca;

Questi incentivi si aggiungono al sostegno fornito dai governi della Costa d'Avorio e del Ghana che Nestlé supporta pagando un premio extra per il cacao certificato.

Costruendo sul costante impegno di Nestlé per l’approvvigionamento responsabile del cacao, continueremo a facilitare l’accesso alle risorse educative, l’emancipazione delle donne, le tecniche di coltivazione e l’accesso alle risorse finanziarie per le famiglie.

mark-schneider
Mark Schneider CEO di Nestlé

 

Il Nestlé Cocoa Plan

È dal 2009 che investiamo sulla sostenibilità delle filiere, attraverso il Nestlé Cocoa Plan. Il sistema di monitoraggio e risanamento, istituito nel 2012, ha permesso di assistere 149.443 bambini, tutelarli dal rischio di lavoro minorile, e costruire e ristrutturare 53 scuole. Questo sistema costituisce ormai lo standard di riferimento industriale attraverso il quale le aziende monitorano la propria catena di approvvigionamento e distribuzione.

Per continuare a garantire la piena tracciabilità del cacao e l’uguaglianza di genere, triplicheremo i nostri investimenti annuali destinati all’approvvigionamento sostenibile del cacao, arrivando a investire più di un miliardo di CHF nei prossimi dieci anni, facendo leva sui progressi ottenuti finora attraverso il Nestlé Cocoa Plan.

regeneration-income-child-feed

 

Ampliamento del programma di accelerazione del reddito a 160 000 famiglie di coltivatori di cacao

Partendo dai risultati positivi di un primo progetto pilota condotto nel 2020 che ha coinvolto 1.000 agricoltori in Costa d’Avorio, Nestlé avvierà a partire dal 2024 un importante programma con altre 10.000 famiglie del Paese, prima di allargarlo al Ghana. Verranno poi valutati i risultati di questa fase sperimentale e apportate eventuali modifiche che dovessero rendersi necessarie prima di estendere il progetto a tutte le famiglie di coltivatori di cacao che fanno parte dell’intera filiera di approvvigionamento del cacao di Nestlé (circa 160.000 agricoltori) entro il 2030.

2020
2022
2024
2030
Living-income-cocoa

Incentivi monetari diretti per l’aumento del reddito

Durante i primi due anni, le famiglie di coltivatori di cacao potranno guadagnare fino a CHF 500 di bonus diretti all’anno, partecipando al programma e raggiungendo i relativi obiettivi. L’incentivo si attesterà poi sui 250 CHF all’anno, una volta che il programma comincerà a dare risultati tangibili.

Il programma di accelerazione del reddito corrisponderà gli incentivi direttamente alla famiglia di coltivatori di cacao via cellulare, per migliorare la tracciabilità. I pagamenti saranno divisi equamente tra i capifamiglia uomini e donne per incoraggiare l'uguaglianza di genere, condividere le responsabilità finanziarie.

regeneration-income-female-farmers

La collaborazione come elemento centrale per portare avanti il nostro impegno

Il nostro ambizioso programma non sarebbe possibile senza il supporto e il contributo dei nostri partner. Insieme a IDH (The Sustainable Trade Initiative), ICI (International Cocoa Initiative), Rainforest Alliance, governi e agricoltori, misureremo, valuteremo e rafforzeremo costantemente il programma per assicurarci di sostenere nel modo più efficace possibile le fattorie, le famiglie e le comunità.

regeneration-income-beans-feed

Maggiore tracciabilità e trasparenza

Stiamo migliorando il nostro sistema approvvigionamento per garantire la completa tracciabilità e segregazione del cacao che utilizziamo per le nostre produzioni dal luogo di coltivazione alla fabbrica.

Questo nuovo impegno ci permetterà di apportare duraturi nel modo in cui produciamo il nostro cacao, contribuendo a trasformare la supply chain aziendale e l’intero settore, sia internamente che su scala industriale, offrendo ai nostri consumatori una maggiore visibilità sulla fonte degli ingredienti. Questo è fondamentale per affrontare efficacemente i rischi del lavoro minorile nella produzione di cacao.

regeneration-income-farmer-feed