Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Il nostro impegno verso un futuro senza sprechi

Trovare una soluzione alla gestione dei rifiuti di plastica non è mai stato così importante.
È un impegno prioritario per noi e una responsabilità che prendiamo molto seriamente.

Stiamo accelerando le nostre azioni per far fronte al problema dei rifiuti in plastica e ci stiamo impegnando per fare la differenza in ogni ambito in cui operiamo.

Nonostante abbiamo già fatto molti progressi, c’è ancora molto da fare.
Vogliamo essere una guida in questo ambito.

La questione dei rifiuti in plastica è una delle sfide di sostenibilità più importanti per il nostro pianeta. Risolverlo richiede un approccio collettivo. Siamo impegnati nel trovare soluzioni sempre più innovative e migliori per ridurre, riutilizzare e riciclare. Il nostro obiettivo è che entro il 2025 i nostri packaging siano riciclabili o riutilizzabili.

Mark Schneider
Mark Shneider Nestlé CEO
“Dove lo butto?” La piattaforma digitale per non sbagliare mai più la raccolta differenziata
Dove lo butto?

In un contesto come quello italiano, con regole eterogenee sul conferimento dei rifiuti, “Dove Lo Butto?” aiuta i consumatori a rispettare le diverse disposizioni locali.

Dove lo butto?” nasce quindi per aiutare i cittadini a differenziare meglio i rifiuti, ovunque si trovino, e rappresenta un passo fondamentale nel percorso che Nestlé Italia ha intrapreso con il Nestlé Plastic Commitment, al fine di sensibilizzare i consumatori sulle corrette modalità di smistamento del packaging.

Gli utenti, una volta raggiunto il sito www.dovelobutto.nestle.it possono scaricare gratuitamente sul loro smartphone uno strumento digitale innovativo (progressive web app) che, tramite la scansione del codice a barre, è in grado di riconoscere immediatamente il prodotto e di fornire indicazioni sullo smaltimento delle diverse componenti del packaging secondo quanto stabilito dal Comune in cui ci si trova, individuato grazie alla geolocalizzazione.