Nestlé e gli imballaggi in plastica

Siamo fortemente determinati a ridurre al minimo l’impatto che la nostra azienda ha sull’ambiente naturale, e per questo cerchiamo di garantire il corretto smaltimento o riutilizzo dei nostri imballaggi.
Siamo ben decisi a considerare qualsiasi altra opzione che possa risolvere queste sfide complesse e ad adottare diverse soluzioni che possano avere un effetto in questo momento.

La nostra visione è che nessuno degli imballaggi che usiamo per i nostri prodotti, compresa la plastica, finisca in discarica o tra i rifiuti, nemmeno in mare, negli oceani e nei corsi d’acqua. Per riuscirci, puntiamo a rendere i nostri imballaggi riutilizzabili o riciclabili al 100% entro il 2025. Ci rendiamo conto che questo è un obiettivo ambizioso e che al momento c’è ancora molto da fare per trasformare questa visione in realtà, ma siamo ben decisi a riuscirci. Abbiamo sottoscritto diversi impegni a livello mondiale per raggiungere questo obiettivo, sui quali presenteremo regolarmente dei resoconti; tra questi ricordiamo l’eliminazione della plastica non riciclabile.

La collaborazione e azioni comuni sono fondamentali per cambiare il modo in cui la plastica viene gestita attualmente. Consapevole di questo, Nestlé collabora con diversi partner nella catena di valore e con le associazioni industriali per valutare diverse soluzioni di imballaggio, così da arrivare a un mondo privo di rifiuti. Questo cambiamento di sistema richiede tempo, ma siamo decisi a creare un mondo senza rifiuti e a onorare gli impegni che ci siamo assunti per realizzare questo scopo.

La nostra azienda continuerà anche a dare un importante contributo all’elaborazione di metodologie funzionali di raccolta, cernita e riciclaggio in tutti i paesi nei quali siamo operativi. Crediamo nel valore dei materiali a base di carta riciclabili e compostabili e dei polimeri biodegradabili, da usare nei paesi in cui non esistono infrastrutture per il riciclaggio.

Facciamo inoltre il possibile per cercare di migliorare le informazioni trasmesse ai consumatori, indicando sulle etichette dei nostri imballaggi le modalità di riciclaggio, in modo che le confezioni vengano smaltite correttamente.

Gli imballaggi hanno l’importante funzione di garantire la sicurezza dei prodotti alimentari consegnati ai consumatori e di ridurre le perdite e gli sprechi di alimenti, per cui dobbiamo considerare con attenzione le alternative prima di introdurre modifiche. Crediamo che, con il metodo corretto, la raccolta e il riciclaggio degli imballaggi sia possibile senza procare effetti dannosi per l’ambiente.