I ricercatori Nestlé raccomandano le future direzioni per la ricerca su cacao e salute

Comunicati Stampa
Losanna - Svizzera,
Research Losanna, SVIZZERA, settembre 2007 – Nel numero di agosto del British Journal of Nutrition, scienziati del Centro di Ricerca Nestlé in Svizzera, in collaborazione con la Medical University of South Carolina e la University of California di Davis negli U.S.A., hanno esaminato un decennio di ricerche sugli effetti benefici del cacao per la salute. Il contributo è disponibile per intero sul sito internet del British Journal of Nutrition: Cocoa and Health: a decade of research.

Gli scienziati del Centro di Ricerca Nestlé insieme a influenti scienziati americani hanno studiato l’ampia gamma di ricerche effettuate sui polifenoli del cacao. Lo studio ha analizzato una miriade di scoperte sugli effetti del cacao sullo stato di stress ossidativo, sui rischi di infiammazione e di malattie cardiache sugli uomini. Non è ancora chiaro esattamente quanto cioccolato, e di quale tipo, sia necessario per ottenere i potenziali effetti benefici sulla salute. I ricercatori della Nestlé individuano queste lacune nella ricerca esistente e raccomandano le direzioni per la ricerca futura riguardo il nesso tra gli antiossidanti del cacao e la salute.

Il Prof. Gary Williamson, co-autore dello studio e Presidente della sezione Functional Foods presso l’Università di Leeds, ha spiegato: “Una ricerca di alta qualità e sperimentazioni ben programmate sulle persone sono essenziali per far avanzare le nostre conoscenze scientifiche su polifenoli e salute”.

A seguito del riesame, i ricercatori raccomandano che gli studi futuri si focalizzino su specifici meccanismi di azione, quali le vie infiammatorie, piuttosto che sugli effetti antiossidanti diretti. La sperimentazione è necessaria per determinare la quantità di cioccolato che una persona può facilmente includere nella propria dieta per godere dei benefici alla salute. Cooper et al. raccomandano inoltre future sperimentazioni cliniche che valutino specificamente gli effetti del consumo di cacao su popolazioni con malattie croniche, rischio elevato di malattie cardiovascolari, o stato di stress ossidativo.

Nestlé ha studiato i benefici sulla salute di ingredienti quali il cacao molto tempo prima che venisse ipotizzato che il cioccolato, un alimento consumato per il solo piacere, potesse anche apportare significativi benefici alla salute. Gli scienziati della Ricerca Nestlé hanno in programma di proseguire la ricerca d’avanguardia sui polifenoli, in particolare in associazione con il nuovo Centro Europeo per la Ricerca sui Polifenoli.

“Utilizzeremo le raccomandazioni di questo studio per continuare la ricerca su cacao e salute, assicurando di dar rilievo ad una dieta bilanciata e salutare e ad uno stile di vita attivo”, ha aggiunto la dott.ssa Karen Cooper, lo scienziato del Centro di Ricerca Nestlé che dirige il progetto.

Riferimento bibliografico:
Cooper KA, Donovan JL, Waterhouse AL, and Williamson G. Cocoa and health: a decade of research (Il cacao e la salute: un decennio di ricerca); Brit J Nutr (agosto 2007) pp: 1-11. doi: 10.1017/S0007114507795296

Il Centro di Ricerca Nestlé
Fondato nel 1987, il Nestlé Research Center (NRC) di Losanna, Svizzera, è uno dei più influenti istituti di scienze alimentari, nutrizionali e biologiche a livello mondiale. Con uno staff eterogeneo di affermati ricercatori provenienti da vari ambiti scientifici, l’NRC possiede una combinazione unica di talento ed esperienza. Le conoscenze relative a nutrizione e salute, scienze alimentari, interazione tra alimenti e consumatore e qualità e sicurezza degli alimenti si combinano presso il Centro di Ricerca Nestlé per contribuire allo sviluppo di una Buona Alimentazione come fonte di Buona Salute nel corso della vita. Per saperne di più sul Centro di Ricerca Nestlé: www.research.nestle.com.

Per ulterori informazioni si prega di contattare:
Dr Karen Cooper, Nestlé Research Center, e-mail: [email protected]
Dr Hengameh van der Kaaij, Communication Group, Nestlé Research Center, e-mail: [email protected]