Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Reading Time:
2
Minute(S)

Nestlé è stata nuovamente nominata tra le aziende “Global Compact LEAD” per il suo impegno costante nei confronti del Global Compact delle Nazioni Unite (ONU) e dei suoi Dieci Principi per le attività responsabili.

“Stiamo accelerando i nostri sforzi in tutta la nostra catena del valore per raggiungere le zero emissioni nette di gas serra entro il 2050. Questo contribuirà a far progredire l'agenda degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. Siamo orgogliosi di questo riconoscimento, in quanto sottolinea la nostra leadership nella lotta contro i cambiamenti climatici. Nel corso degli anni, abbiamo intensificato gli sforzi in settori chiave che aiutano a proteggere i diritti umani, migliorare la salute e affrontare i cambiamenti climatici. Abbiamo fatto progressi, ma non ci fermeremo qui. Il nostro viaggio verso la sostenibilità è più intenso che mai", ha commentato Magdi Batato, Executive Vice President, Head of Operations di Nestlé durante la “Global Leaders Week” delle Nazioni Unite, a New York.

Le priorità di Nestlé vertono su quelle aree in cui gli interessi commerciali si avvicinano maggiormente a quelli della società. Questi includono l'alimentazione, con particolare attenzione ai bambini; lo sviluppo di comunità rurali fiorenti e la gestione delle risorse naturali per il futuro. Nestlé è entrata a far parte del Global Compact delle Nazioni Unite nel 2001. Inoltre, supportando da diversi anni un approccio alla sostenibilità basato sui dieci principi, Nestlé è orgogliosa di far parte di un movimento globale di aziende e stakeholder sostenibili.

Lise Kingo, CEO e direttore esecutivo del Global Compact delle Nazioni Unite, ha dichiarato: “Le aziende che ricevono questa nomina rappresentano il massimo livello di impegno con il Global Compact delle Nazioni Unite. Più che mai, il mondo ha bisogno di aziende, di ogni dimensione - come quelle annunciate oggi come LEAD - che lavorano continuamente per migliorare le loro prestazioni di sostenibilità e per costruire un mondo migliore”.

Gruppo Nestlé
Il Gruppo Nestlé è l’azienda alimentare leader nel mondo, attiva dal 1866 per la produzione e distribuzione di prodotti per la Nutrizione, la Salute e il Benessere delle persone. Con 413 stabilimenti e circa 323.000 collaboratori distribuiti in oltre 190 Paesi, il Gruppo si è evoluto insieme ai suoi consumatori, sviluppando soluzioni al passo con il cambiamento dei bisogni e dello stile di vita della società. L’innovazione e la ricerca scientifica applicata alla nutrizione rappresentano il tratto distintivo dell’operato del Gruppo sin dai suoi esordi e su queste stesse basi l’azienda sta lavorando oggi e per il prossimo futuro.

Il Gruppo Nestlé è presente in Italia dal 1875, quando è stata depositata a Milano l’etichetta “Farina Lattea Nestlé, alimento completo per i bambini lattanti”. Nestlé Italiana, Sanpellegrino, Purina, Nespresso, Nestlé Nutrition e Nestlé Health Science, Nestlé Professional e CPW sono oggi le principali realtà che operano nel nostro Paese: assieme impiegano circa 4.300 dipendenti in 10 stabilimenti (oltre alla sede centrale di Assago), raggiungendo nel 2018 un fatturato totale di circa 1,7 miliardi di euro. L’azienda opera in Italia con un portafoglio di numerosi marchi, tra cui i principali sono: Perugina, Baci Perugina, Nero Perugina, KitKat, Tablò Perugina, Galak, Buitoni, Nidina, Nestlé MIO, Nescafé, Nescafé Dolce Gusto, Orzoro, Nesquik, Il Latte Condensato, Fitness Cereali, Meritene, S.Pellegrino, Nestlé Vera, Acqua Panna, Levissima, Purina Pro Plan, Purina ONE, Gourmet, Friskies, Felix.

Visita il nostro sito: www.nestle.it

Per ulteriori informazioni:
Edelman
Davide Sicolo
[email protected]
Tel.: 347 6712149

Marco Trevisan
[email protected]
Tel.: 335 136 9874